Pallone d’oro Fifa: Buffon, Dybala e Allegri fra i candidati

allegri
© foto www.imagephotoagency.it

Per il premio della Fifa “The Best” sono in lizza anche Buffon e Dybala. Fra gli allenatori c’è Max Allegri

Il nuovo premio FIFA “The Best” (dopo la scissione con France Football per il premio “Pallone d’Oro”) ha presentato la lista dei papabili. Il trofeo accoglie l’eredità del vecchio “FIFA World Player”, che poi si era unificato al Pallone d’Oro per dar vita a un premio unico. A partire da quest’anno saranno però ancora divisi.

24 sono in candidati per il premio dedicato al miglior giocatore dell’anno solare. Fra questi, dopo la cavalcata fino a Cardiff, anche due juventini: Gigi Buffon e Paulo Dybala. Buffon, fresco vincitore del premio Uefa come miglior portiere era stato in lizza anche per il miglior giocatore della Champions con Messi e Cristiano Ronaldo. E alla fine si era dovuto arrendere al portoghese. Il numero uno dei numeri uno ci riproverà però ancora per riuscire là dove solo il leggendario portiere russo Lev Yasin è arrivato: vincere un premio come miglior giocatore in assoluto. Una mission impossible per un portiere.

In lizza anche Paulo Dybala dopo le magie che lo hanno consacrato a livello mondiali (vedi la magica notte contro il Barcellona). Ma è previsto un premio anche come miglior allenatore. In questo caso Zinedine Zidane dopo la seconda Champions vinta consecutivamente resta il favorito, ma occhio anche al nostro Max Allegri. C’è poi anche Antonio Conte reduce dal trionfo blues in Premier.

Premio FIFA “The Best”: la lista dei candidati, Buffon, Conte e Allegri gli italiani

Portieri: Buffon, Neuer, Navas.

Difensori: Bonucci, Carvajal, Marcelo e Sergio Ramos.

Centrocampisti: Hazard e Kanté, Kroos e Modric, Iniesta, Vidal.

Attaccanti: Aubameyang, Cristiano Ronaldo, Dybala, Griezmann, Ibrahimovic, Kane, Lewandowski, Messi, Neymar e Suarez, Sanchez.

Allenatori: Allegri (Juve), Conte (Chelsea), Luis Enrique (Barcellona), Guardiola (Manchester City), Jardim (Monaco), Low (Germania), Mourinho (Manchester United), Pochettino (Tottenham), Simeone (Atletico Madrid), Tite (Brasile), Zidane (Real Madrid)

Condividi