Pasqual: «La cessione di Chiesa? Non si può tenere un giocatore scontento»

Iscriviti
ferencvaros juve danilo chiesa
© foto www.imagephotoagency.it

Manuel Pasqual, ex giocatore della Fiorentina, parla della cessione di Federico Chiesa da parte del club viola

Intervistato da Il Brivido Sportivo, l’ex viola Manuel Pasqual ha parlato della cessione di Federico Chiesa.

«La cessione di Chiesa? Il giocatore non voleva più rimanere, la società ha fatto quello che doveva. Non si può tenere un giocatore scontento in rosa e con quei soldi investiranno su altri elementi importanti. Si può condividere o meno il comportamento, io per esempio non sono mai arrivato allo strappo, alla rottura con una società, ma non siamo tutti uguali. Ognuno raggiunge il proprio scopo come meglio crede».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie di oggi

Condividi