Pecchia: «Abbiamo prodotto tanto, c’è grande rabbia»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Maurizio Pecchia, allenatore della Juventus U23, commenta la sconfitta interna subita contro il Gozzano

(Marco Baridon, inviato allo stadio Moccagatta di Alessandria) – Fabio Pecchia commenta la sconfitta della Juventus Under 23 contro il Gozzano, arrivata dopo una grande prestazione dei bianconeri. Ecco le sue parole in conferenza stampa.

LA GARA«Può esserci rabbia, anche consapevolezza e forza nei nostri limiti, noi abbiamo prodotto troppo per raccogliere niente. Fa molta rabbia ma ci serve analizzare le nostre difficoltà. Oggi nella prima mezz’ora abbiamo fatto pressing di altissima qualità, tenere così una squadra sotto pressione, gli abbiamo sempre tolto il pallino del gioco. Questa sconfitta deve darci consapevolezza, al minimo errore subiamo, dobbiamo insistere. Sulla prestazione siamo sulla strada giusta».

CATTIVERIA«Le squadre contro di noi fanno questo tipo di partite, serve un po’ più di pulizia e determinazione sotto porta, palle gol che devono essere concretizzate. Ci vuole maggiore rabbia».

CONTINUITA‘ – «Sono contento per la prestazione di Fagioli, come gli altri deve continuare a lavorare. Pur facendo tanto lavoro, non siamo stati bravi a concretizzare le occasioni. Sono contento della costruzione».

OLBIA «Ci sono delle squadre che attraversano momenti difficili, ma io penso a quello della mia squadra, del resto oggi non posso dire nulla dal punto di vista tecnico alla squadra. Da domani penseremo all’Olbia».

PORTANOVA«Mi fa piacere, anche se non giocherà, già stare in Champions con la prima squadra ti fa crescere».

Condividi