Piqué per il dopo Barzagli, la bomba dalla Spagna

piqué
© foto www.imagephotoagency.it

Non solo Iniesta, dalla Spagna rimbalza la voce di Piquè alla Juve per il prossimo anno. Il difensore spagnolo ha un contratto fino al 2019

Non solo Iniesta. Dalla Spagna il quotidiano As parla di un Gerard Piqué in partenza già dalla prossima stagione. La vicenda Neymar ha scosso dal di dentro la società catalana che dalla prossima stagione si appresterà ad iniziare un nuovo ciclo. La bagarre Bartomeu-Iniesta sul rinnovo di contratto ha già fatto presagire qualcosa, ma l’addio anche di Piquè segnerebbe la fine di un epoca.

E secondo il quotidiano spagnolo sul difensore catalano c’è forte il pressing della Juve. Dopo aver ingaggiato Howedes per far fronte alla perdita di Bonucci i bianconeri punterebbero a Piquè per il ruolo di erede di Barzagli, che va in scadenza nel 2018. Gerard invece ha ancora un anno di contratto col Barça, ma potrebbe essere stimolato altrove. Oltretutto così la società blaugrana non lo perderebbe a parametro zero. Si parla però di una cifra attorno ai 40 milioni di euro per farlo andare via. Quel che è certo è che adesso è ancora troppo presto per parlarne. Ma l’asse Torino-Barcellona si sta scaldando sempre di più.

Condividi