Pirlo: «Il Napoli è una grande squadra, cerchiamo di arrivare al top»

© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Pirlo archivia la gara contro la Roma e pensa al Napoli: ecco le parole del tecnico della Juventus verso la gara di domenica

Andrea Pirlo archivia il pareggio ottenuto a Roma contro la squadra di Fonseca. Ecco l’analisi del tecnico ai microfoni di Juventus TV.

LA GARA «Un punto importante, grande reazione sul 2-1 con un uomo in meno. Sono stati bravissimi i ragazzi ad interpretare la situazione, bravissimi soprattutto i giocatori che sono entrati nella ripresa perchè sono entrati con lo spirito giusto. Alla fine con qualche minuto in più potevamo ancora rischiare qualcosa».

CAMBI – «E’ importante. Anche l’Inter con 5 cambi ha vinto la partita, noi questa sera abbiamo rimontato. Dobbiamo ricordarci che Arthur viene da 6 mesi di inattività, Bentancur rientra da un infortunio dopo aver giocato 60 partite l’anno scorso. Hanno bisogno di tempo ma stanno rientrando e facendo bene».

DANILO – «Un giocatore di spessore internazionale, ha giocato al Real e al City, non arriva alla Juve per caso. Sta giocando ai suoi livelli e noi lo sfruttiamo per le sue caratteristiche».

ROMA«Ci ha messo in difficoltà nel primo tempo, una squadra che attacca con tanti giocatori. Volevamo gestire la gara in modo aggressivo. Non abbiamo avuto modo di proporre questo modo di giocare nel precampionato, queste sono anche gare di prova».

KULUSEVSKI – «Non ci sono state occasioni per provarlo in altri ruoli. Ha giocato una volta a destra, a sinistra e a metà campo. Purtroppo non c’è stato il precampionato per provarlo».

CRISTIANO RONALDO«E’ un giocatore della Juventus e siamo contenti di averlo con noi».

NAPOLI DI GATTUSO – «Un’altra gara importante contro una grande squadra che si è rinforzata in questa estate. Adesso cerchiamo di recuperare le forze per arrivare domenica al top».

LEGGI ANCHE: Bentancur non si perde d’animo: «Testa al Napoli»

Condividi