Connettiti con noi

Hanno Detto

Pirlo a JTV: «Serata magica, ringraziamo quello che è successo da altre parti»

Pubblicato

su

Andrea Pirlo al settimo cielo dopo la qualificazione in Champions League ottenuta grazie alla vittoria sul Bologna

Andrea Pirlo ha parlato ai microfoni di Juventus TV.

LA SERATA – «Una serata magica, avevamo il dovere di finire senza rimpianti, vincendo la nostra gara e poi abbiamo pensato alle altre partite. Dovevamo fare il nostro e l’abbiamo fatto, ringraziamo quello che è successo dalle altre parti. L’approccio e la mentalità hanno fatto la differenza questa sera per riuscire a conseguire il nostro obiettivo, proseguire il nostro sogno. Quando entri con questo atteggiamento, la Juve diventa la Juve».

MORALE DOPO IL MILAN – «Sono nel calcio da tanti, eravamo morti ma dovevamo rialzare la testa. Ci siamo concentrati solo su noi stessi, poi gli alri risultati ci hanno aiutato a finire la gara».

SENSAZIONI – «Un po’ di rimpianto per quello che siamo e quello che non siamo stati durante tutta la stagione, abbiamo dimostrato di essere una squadra super competitiva e in alcune gare abbiamo abbassato la guardia e ora non puoi più nel calcio. Abbiamo sfruttato solo in parte le nostre potenzialità».

MOMENTI MIGLIORI «Ce ne sono stati tanti, l’altra sera in Coppa Italia, la vittoria contro il Barcellona, alcune volte abbiamo giocato un buon calcio, si è vista una buona Juve e altre meno. Su questo finale dobbiamo buttare le basi perché c’è tanto da migliorare per avere un futuro roseo».

RONALDO CAPOCANNONIERE «Ronaldo non è più una sorpresa, è il nostro campione, è riuscito afare anche quest’anno una valanga di gol».