Pisano: «È il secondo gol che faccio di testa nella mia carriera»

© foto www.imagephotoagency.it

Francesco Pisano, giocatore dell’Olbia, ha parlato al termine del pareggio con la Juventus U23 al Moccagatta di Alessandria

Il capitano dell’Olbia Francesco Pisano ha commentato la partita contro la Juventus Under 23 al termine dell’incontro.

LA GARA – «Abbiamo raddrizzato una partita che stava andando nel verso sbagliato. Nel primo tempo non abbiamo fatto bene, nel secondo tempo abbiamo fatto sicuramente meglio».

IL GOL – «Questo è il secondo di testa che faccio nella mia carriera. A me piace andare a saltare di testa, solo che ho sempre giocato in squadre con giocatori più alti di me e quindi rimanevo dietro a recuperare».

RUOLO COI GIOVANI – «Mi piace perché vedo la crescita dei ragazzi e questo mi gratifica e rende soddisfatto. Essendo circondato da ragazzi giovani mi sento sempre giovane e non sono sempre io che aiuto loro ma a volte anche loro».

CALIGARA – «Ha tantissime qualità, è stato molto sfortunato per gli infortuni. Deve solo riprendere la forma fisica, le qualità non sono in discussione».