Pjanic: «L’obiettivo è riportare la Champions a Torino» – VIDEO


Miralem Pjanic, centrocampista della Juve, ha parlato nel post partita dopo la vittoria contro l’Atletico Madrid in Champions League

(Dal nostro inviato) – Miralem Pjanic ha rilasciato alcune dichiarazioni in zona mista dopo la vittoria della Juve contro l’Atletico Madrid.

MOMENTO «Sono contento della partita. Nel modo di giocare di Sarri il mio posto è molto importante, io provo a liberarmi il più possibile. Sono contento della squadra che sta ottenendo ottimi risultati. Siamo forse l’unica in Europa che non ha mai perso. Stiamo facendo veramente bene. Oggi è stato un primo obiettivo raggiunto, adesso ci riposiamo per essere in forma domenica dove avremo un’altra gara complicata».

SORTEGGIO«Vedremo il sorteggio. Noi abbiamo fatto il nostro. Essere i primi di questo girone non era semplice, vedremo adesso che ci aspetta. Dovremo affrontare tutti, vogliamo vincere questa coppa».

RONALDO«Sta meglio. Aveva un piccolo problema col ginocchio. È il giocatore più importante che abbiamo, non ci preoccupiamo troppo per lui. Saprà rimettersi in forma. Oggi qualcun altro magari era più in forma, non importante. Importa che la squadra vinca e sia in fiducia. Ci sono tanti campioni».

CONDIZIONI«Sto bene. Avevo un piccolo problema all’adduttore da Lecce, ho forzato i tempi e per fortuna non è successo niente dopo».

Il centrocampista bosniaco, a Sky Sport, ha parlato così.

PAROLE NEDVED«Mi sento molto bene. Ringrazio Pavel per le parole. Sto tranquillo, so che c’è ancora molto da fare. L’obiettivo è riportare la Champions qua a Torino perché lo merita. Sono molto contento che la società lo sia, provo a ringraziare Nedved sul campo. Per me è importante che tutti facciano bene. È una stagione lunga, abbiamo bisogno di tutti. Le partite importante arriveranno dopo. Siamo contenti di quello che stiamo facendo».