Connettiti con noi

Hanno Detto

Rampulla spegne la polemica: «Sarri sulla Juve non ha detto nulla di trascendentale»

Pubblicato

su

Rampulla: l’ex portiere della Juventus ha detto la sua su quanto detto da Maurizio Sarri sulla sua avventura in bianconero

A TMW Radio, l’ex portiere della Juve Michelangelo Rampulla ha commentato così le parole di Sarri sull’esperienza in bianconero. Ecco le sue dichiarazioni.

«Lo dice anche Vialli, alla Juventus sembra normale vincere e il giorno dopo pensare al successo seguente. Non è che Sarri abbia detto nulla di trascendentale, anche noi quando tornammo dopo aver vinto la Coppa Campioni non è che abbiamo festeggiato. Questa è la mentalità della Juventus, lì è così. Magari sarà abituato alle feste di altre parti, ma non è la Juventus quella. Penso che lui avesse in testa discorsi sul medio-lungo termine. Non esiste cambiare le cose in 6 mesi o sei sempre a ricominciare da capo. Penso che la colpa sia su ambo le parti e che il colpo di grazia l’abbia dato l’eliminazione in Champions. Io avrei aspettato».