Renato Sanches, Ancelotti gioca contro: «Spingo per il Milan»

ancelotti
© foto www.imagephotoagency.it

Ancelotti ha parlato in conferenza stampa di Renato Sanches, obiettivo di mercato Juve: «Spingo i miei giocatori a diventare tifosi del Milan»

Renato Sanches dopo l’operazione Douglas Costa è stato oggetto dell’interesse della Juve. Perchè i bianconeri stanno cercando un profilo di quel genere: centrocampista di rottura, utile in fase di recupero palla. Insomma un mediano ideale nel 4-2-3-1 di Allegri per completare (e alternare) i vari Pjanic, Khedira e Marchisio. Carlo Ancelotti, suo attuale allenatore al Bayern ne ha parlato in conferenza stampa spingendo però il giocatore in tutt’altra direzione.

Alla vigilia della sfida amichevole proprio contro i rossoneri Carletto si è espresso così. «Il Milan è stata una parte importante della mia vita, sportiva e non. Rispetto ai miei tempi naturalmente è cambiato molto. Sono sempre contento di incontrare i rossoneri perchè sono ancora un tifoso del Milan. Spingo anche perchè i miei giocatori diventino tifosi del Milan».

A domanda specifica su Renato Sanches, il cui futuro si vocifera in ogni caso lontano dalla Baviera, l’allenatore emiliano ha risposto così. «Non ci sono novità sul suo futuro, tutto normale. Per ora è un nostro giocatore, sta continuando a lavorare per noi. Anche lui tifoso del Milan (ride)? Sì sto spingendo anche su di lui per farlo diventare un tifoso rossonero».

Articolo precedente
coppa italiaCoppa Italia, il sorteggio: Juventus-Roma ai quarti?
Prossimo articolo
marinaSzczesny ok, ma ecco anche Marina – FOTOGALLERY