Connettiti con noi

Hanno Detto

Rigore Inter, l’ex arbitro spiega: «Non c’è fallo, il gol era da convalidare»

Pubblicato

su

Rigore Inter, l’ex arbitro spiega: «Non c’è fallo, il gol era da convalidare». Le dichiarazioni sull’episodio contro la Juve

Fa discutere l’episodio del rigore dell’Inter trasformato da Calhanoglu al secondo tentativo.

L’ex arbitro Marelli, a DAZN, ha spiegato alcuni dettagli sul gol che ha portato in svantaggio la Juve.

DICHIARAZIONI – «Il rigore non doveva essere ripetuto. Dato che ha fischiato dopo che il pallone avesse superato la linea di porta e dato che non c’è alcun fallo di Calhanoglu, la rete andava convalidata senza ripetere il calcio di rigore».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.