Rugani ammette: «Momento complicato, ho parlato con Allegri»

rugani
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole del difensore della Juventus, Daniele Rugani, dopo il match della Dacia Arena con l’Udinese. Le ultimissime notizie

I tifosi della Juventus lo attendevano, speravano in una sua reazione positiva, e lui ha risposto alla grande, realizzando il gol del 2-3 con l’Udinese e sfornando l’assist del 2-4 a Khedira. Daniele Rugani, professione difensore, è tornato in campo dopo 5 esclusioni consecutive tra campionato e Champions, e ha parlato a “Sky Sport” del suo momento. Queste le parole del difensore: «Affrontavamo una gara complicata e lo sapevamo – riporta calcionews24.com – Si è messa male all’inizio ma abbiamo dato un segnale importante sia a livello di squadra che di compattezza. Abbiamo vinto in dieci contro undici contro una squadra fastidiosa e in un campo difficile».

Prosegue il centrale bianconero parlando delle parole di Buffon e del suo momento: «Buffon dice che non si vincono gli Scudetti con i 2-6? Ha ragione Gigi. Oggi però abbiamo dato un segnale importante a livello caratteriale, rimontando lo svantaggio. Di sicuro non possiamo giocare così tutte le partite ma dobbiamo rivedere qualcosa. Il mio momento? Fa parte della mia crescita. Avevo bisogno di una scossa, avevo bisogno di quello che è successo oggi per dare una scossa. Ho vissuto un momento un po’ così, ho parlato con il mister delle tante panchine e voglio dimostrare quello che posso dare. Higuain? C’è, presto tornerà al gol».

Articolo precedente
de vrijDe Vrij, che assist alla Juve: «Non so se rinnovo»
Prossimo articolo
de sciglioDe Sciglio torna in gruppo, Matuidi e Benatia out: le ultime in vista della Spal