Connettiti con noi

Hanno Detto

Rugani a DAZN: «Vi spiego quale deve essere il prossimo step da fare»

Pubblicato

su

Daniele Rugani, difensore della Juve, ha parlato a DAZN dopo la vittoria contro lo Spezia. Le sue dichiarazioni

Ai microfoni di DAZN, Daniele Rugani ha parlato dopo Juve Spezia.

RIENTRO «Sono a disposizione. Ho fatto pochi allenamenti, ne ho fatto uno ieri, non era facile però era importante in questo momento esserci per la squadra, per il mister. Siamo in una situazione d’emergenza, sono contento di essere rientrato con una vittoria e senza subire gol. Era una partita da portare a casa e ci siamo riusciti».

VITTORIA DI MATURITA’ «Questo fa parte del nostro DNA, lo abbiamo dimostrato tutta la stagione. Il passo successivo sarà chiudere prima le partite, fare più gol e gestirle in maniera diversa. Contro tutti, con i 5 cambi, le partite possono girare da un momento all’altro. Oggi siamo stati bravi però in generale penso che questo sia lo step successivo da fare. Come fare? Deriva tutto dalla cattiveria nel volerlo, di fare più gol di scarto. Nel primo tempo potevamo farne due o tre, ci è mancata un po’ di cattiveria. Poi ti ritrovi a fare un secondo tempo di sofferenza perché sull’1-0 ci sono tante variabili e poi sono partite complicate. Oggi è andata bene, siamo stati bravi a reggere ma cercheremo di fare questo passo in avanti».