Sarri: «Un’ora di altissimo livello, ma tridente soluzione straordinaria»

© foto www.imagephotoagency.it

Maurizio Sarri, allenatore della Juve, ha parlato al termine del match dell’Allianz Stadium tra i bianconeri e l’Udinese

Maurizio Sarri, allenatore della Juve, ha parlato ai microfoni di Sky al termine del match dello Stadium tra bianconeri e Udinese. Il tecnico toscano ha commentato la prestazione dei suoi uomini.

RISPOSTE – «È la prima volta che riusciamo ad aggredire la partita dopo la Champions. Abbiamo fatto 60′ di altissimo livello, poi siamo stati meno bravi a gestire il 3-0».

TRIDENTE PESANTE – «In questo momento loro 3 stanno bene. Poi di fronte c’era una squadra che non cerca il palleggio ma va direttamente dagli attaccanti. Oggi potevamo permettercelo, difensivamente bisognava più andare sulle palle vaganti. Ma appena hanno iniziato a palleggiare abbiamo sofferto. È una soluzione straordinaria, da tenere in considerazione in certe parte e in certe situazioni. Per 60 minuti loro hanno fatto bene la fase difensiva, sporcando il gioco avversario. In fase offensiva hanno fatto quello che ho chiesto con gli scambi in velocità. Col Leverkusen era arrivato il momento di metterli, perché non giocavano più come nel primo tempo. Oggi mi bastava difendere sulle palle perse».

FOTO DA GIOVANE – «Va bene che sono vecchio, ma mi sono riconosciuto. Ero più scarso e meno famoso, ma ero bello anche io da giovane».

Condividi