Sarri: «È una partita importante, dovremo giocare con personalità»

Iscriviti
sarri
© foto www.imagephotoagency.it

Maurizio Sarri, allenatore della Juve, ha parlato alla vigilia della sfida di Supercoppa contro la Lazio. Le sue dichiarazioni

Ai microfoni di Rai Sport, Maurizio Sarri ha parlato alla vigilia di Juve Lazio di Supercoppa. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

TRIDENTE«Non lo so, ancora non abbiamo le idee chiare su chi ha completamente recuperato dalla partita di Genova e chi no. Ieri la situazione era ancora abbastanza di fatica. Voglio vedere se oggi siamo più brillanti, se qualcuno ha recuperato e lo possiamo riproporre. Abbiamo tanti giocatori offensivi: Douglas Costa, Ramsey. Abbiamo soluzioni alternative, non con le stesse caratteristiche ma sfido chiunque a trovare un giocatore dalle stesse caratteristiche di Cristiano Ronaldo».

SCONFITTA CON LA LAZIO«La Lazio è una squadra forte fisicamente e tecnicamente, tra le più forti d’Italia. Dobbiamo giocare con attenzione e personalità. Sarà difficile».

FINALE«È una partita importante, c’è in palio un trofeo. Ci fornisce tante motivazioni questa partita».

CHIELLINI«Per noi è un punto di riferimento. L’abbiamo perso velocemente in campo, in questo momento è qui per stare con noi e per allenarsi».

ARABIA SAUDITA«Non l’ho mai fatto, ma sono un po’ tradizionalista su queste cose, io amo la tradizione inglese e la finale si gioca a Wembley».

Condividi