Il dietro le quinte di Sarri: «Mi succedeva quando ero solo a casa»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Maurizio Sarri racconta un dietro le quinte di ciò che accadeva a casa, quando era solo: il racconto del tecnico

Sarri si mette a nudo nella puntata di “A Casa con la Juve”. Il mister bianconero ha raccontato di aver pianto per il calcio: la sua rivelazione.

«Ho pianto più per sofferenza, perché ho vinto poco a questi livelli. Mai in pubblico, ma la sera mi trovavo solo in casa con la lacrima che scende. Fa parte della passione: puoi avere grandi gioie ma anche grandi delusioni».

Condividi