Sarri, non cambia solo il modulo: mai in campo con lo stesso undici

sarri-bernardeschi
© foto www.imagephotoagency.it

Sarri, non cambia solo il modulo: mai in campo con lo stesso undici. Il tecnico toscano ha già ruotato 23 giocatori

Ma non era integralista? Maurizio Sarri in questi primi due mesi di Juventus si è dilettato nel prendere a schiaffi i tabù che aleggiavano intorno alla sua presunta figura di allenatore vincolato a un unico sistema di gioco. L’ex Chelsea, dopo la prima batteria di infortuni (su tutti quello di Douglas Costa), ha fatto di necessità virtù rivisitando il 4-3-3 in un 4-2-3-1 ideale per esaltare le caratteristiche di alcuni dei giocatori più tecnici della rosa (i celebri talentuosi), vedi Ramsey, Dybala e Pjanic. «Siamo pronti ad entrambe le soluzioni (…) In base ai giocatori a disposizione vedremo quale modulo sarà meglio scegliere ma dobbiamo essere pronti a cambiare», ha detto prima del Bologna facendo intravedere una disponibilità alla versatilità che non ha nulla da invidiare al suo predecessore Massimiliano Allegri.

Non cambia solo il modulo: mai in campo con lo sesso undici

Va archiviato anche un altro dei luoghi comuni che si portava dietro l’ottimo Maurizio. Quello relativo ai così detti ‘titolarissimi’ e alla mancata capacità di sfruttare la rosa a disposizione in tutta la sua profondità. Da quando è alla Juventus Sarri ha fatto ruotare 23 giocatori in 9 partite ufficiali tra campionato e Champions, concedendo un minutaggio equilibrato a tutti gli effettivi (come da dati Transfermakt qui di seguito) e dimostrando di aver accantonato l’idea di un undici di riferimento. Basti pensare che dall’inizio della stagione i bianconeri non sono mai scesi in campo con la stessa formazione. L’unico sin qui a non essersi perso nemmeno un minuto degli 810 a disposizione è Leonardo Bonucci.

  • Szczesny        7 presenze   630 minuti
  • Buffon            2 presenze   180 minuti
  • Pinsoglio        0 presenze    0 minuti
  • De Ligt            7 presenze   630 minuti
  • Alex Sandro    8 presenze   720 minuti
  • Bonucci           9 presenze   810 minuti
  • Rugani            0 presenze    0 minuti
  • Danilo             5 presenze   336 minuti
  • Demiral           1 presenza   90 minuti
  • De Sciglio        2 presenze   105 minuti
  • Chiellini           1 presenza   90 minuti
  • Pjanic              9 presenze   710 minuti
  • Ramsey           4 presenze   198 minuti
  • Rabiot             4 presenze   2016 minuti
  • Bentancur       6 presenze   175 minuti
  • Emre Can         3 presenze   78 minuti
  • Matuidi            9 presenze   730 minuti
  • Khedira            9 presenze   598 minuti
  •  Ronaldo          8 presenze   820 minuti
  • Dybala              7 presenze   344 minuti
  • Bernardeschi    6 presenze   275 minuti
  • Douglas Costa  3 presenze   169 minuti
  • Cuadrado          8 presenze   568 minuti