Sassuolo Juve 0-3: tabellino e cronaca

Emre Can
© foto www.imagephotoagency.it

Sassuolo Juve, Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Dopo il rocambolesco pareggio interno contro il Parma, la Juventus di Massimiliano Allegri torna di scena al Mapei Stadium di Reggio Emilia. In programma c’è la sfida con il Sassuolo.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE


Sassuolo Juve 0-3: il tabellino

Reti: 23′ Khedira,70′ Ronaldo, 86′ Emre Can

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Bourabia (79′ Magnanelli), Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar (58′ Boga), Djuricic (56′ Matri). A disp. Adjapong, Brignola, Demiral, Di Francesco, Ferrari, Lemos, Odgaard, Satalino, Scamacca. All. De Zerbi.

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Caceres, Rugani, Alex Sandro; Khedira (66′ Bentancur), Pjanic, Matuidi (85′ Emre Can); Bernardeschi (83′ Dyblala), Mandzukic, Ronaldo. A disp. Barzagli, Cancelo, Emre Can, Kean, Perin, Pinsoglio, Spinazzola. All. Allegri.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo

AMMONITI: 5′ Pjanic, 27′ Alex Sandro, 30′ Magnani, 39′ Bourabia, 90+4′ Lirola


Sassuolo Juve: la diretta live

1′ Calcio d’inizio – Partiti al Mapei Stadium

2′ Tiro Sensi – Subito occasione in ripartenza per i nerovedi, il centrocampista di De Zerbi calcia a lato di poco

3′ Errore Rugani – Clamoroso svarione di Rugani che spalanca la porta a Djuricic, bravissimo Szczesny a intervenire pulito sul pallone. Non ci sono gli estremi per il rigore, Mazzoleni decide dopo aver consultato il Var

5′ Ammonito Pjanic – Entrata in ritardo su Locatelli

9′ Possesso Juve – I bianconeri, dopo aver metabolizzato lo spavento, tornano a tenere le redini del match

10′ Chiusura Rugani – Che sparecchia l’area dopo un cross basso di Lirola

12′ Babacar in area – Prova a liberare la conclusione, ma viene fermato in corner

14′ Azione insistita del Sassuolo – Berardi scucchiaia in area, libera di testa Rugani

15′ Tiro Locatelli – Bolide sotto l’incrocio, Szczesny devia sicuro sul suo palo

17′ Cross De Sciglio – Traiettoria telefonata, la prende Sensi

18′ Richiamo di Mazzoleni – Catechizzati Rogerio e Mandzukic che continuavano a spintonarsi

19′ Tiro Matuidi – Il francese raccoglie un pallone interessantissimo in area. L’esterno mancino è però completamente fuori misura

22′ Torsione Babacar – Colpo di testa in tuffo dal coefficiente di difficoltà altissimo. Blocca comodamente Szczesny

23′ Gol Khedira – Il tedesco ribadisce in rete una respinta corta di Consigli su Ronaldo che aveva calciato potente e centrale dal limite

26′ Cross Lirola – Bravissimo a chiudere Caceres nell’occasione

27′ Ammonito Alex Sandro – Che entra in ritardo su Berardi

30′ Ammonito Magnani – Trattenuto Matuidi al limite

33′ Bourabia travolge Alex Sandro – Manca il provvedimento disciplinare

36′ Pjanic cerca Mandzukic – Il croato viene fermato in offside

38′ Cross Ronaldo – Grandissimo traversone del portoghese dalla destra, Mandzukic sul secondo pallo non ha un impatto pulito col pallone

39′ Ammonito Bourabia – Per un fallo evidente su Bernardeschi

40′ Tiro Berardi – Mancino di volo: grande coordinazione sugli sviluppi di un corner. Ma il pallone termina molto alro

41′ Manata di Bourabia a Mandzukic – Il neroverde, già ammonito, salta in maniera scomposta e colpisce il croato sul viso. Che rischio!

43′ Sbaglia Matuidi – Il francese, lievemente sbilanciato da Berardi, si trascina il pallone sul fondo

45+2′ Colpo di testa Khedira – Bernardeschi calcia dal limite: respinge in qualche modo Consigli. Sul prosieguo dell’azione il tedesco sfiora il raddoppio di testa

45+3′ Duplice fischio – Si chiude la prima frazione

INTERVALLO

46′ Duplice fischio – Si riparte a Reggio Emilia, nessun cambio

47′ Tiro Ronaldo – Il portoghese cerca la conclusione sulla sponda aerea di Mandzukic, bravo Djuricic a sporcargli la conclusione

48′ Colpo di testa Rugani – Grande stacco sul traversone di De Sciglio, ma non trova lo specchio. Anticipato anche Mandzukic nell’occasione

51′ Bernardeschi cerca Mandzukic – Il 33 sbaglia il dosaggio del suggerimento per il croato che sarebbe stato solo davanti a Consigli

52′ Gol annullato a Ronaldo – Il portoghese supera Consigli e deposita in rete. Ma sul passaggio di Bernardeschi era in lieve offside

55′ Pasticcio Szczesny – Il polacco, fuori dall’area, svirgola completamente il rinvio. Berardi a porta vuota non trova lo specchio di poco

57′ Chiusura Caceres – Ottimo intervento scivolato dell’uruguagio su Lirola

59′ Invasione di campo – Un tifoso fa irruzione sul terreno di gioco e va da Ronaldo

61′ Ronaldo calcia addosso a Khedira – Pallonata in faccia del tutto fortuita, molto dolorante il tedesco

63′ Tiro Bourabia – Azione rocambolesca del Sassuolo, alla fine è Bourabia a calciare alto da buona posizione

64′ Sponda Mandzukic – Khedira e Bernardeschi non riescono a trovare la deviazione sottoporta

66′ Tiro De Sciglio – Conclusione dal limite larga di pochissimo

68′ Sensi di braccio in area – Sul cross di Bernardeschi, ma l’arto era attaccato al corpo

70′ Gol Ronaldo – Il portoghese stacca sugli sviluppi di corner e anticipa Consigli. CR7 festeggia con la DybalaMask

77′ Colpo di tacco De Sciglio – il terzino delizia la platea

86′ Gol Emre Can – Appena entrato il tedesco trova un grande diagonale mancino su assist di Ronaldo

90+1′ Magnani rischia l’autogol – Il difensore neroverde rischia l’autorete sul cross di De Sciglio

90+4′ Ammonito Lirola – Che abbatte Emre Can

90+5′ Triplice fischio – Finisce qui


Juve Parma: il pre partita


Migliore in campo Juventus: Ronaldo PAGELLE

Consigli compie un mezzo miracolo su una sua conclusione, ma c’è Khedira a metterla dentro. Prima dell’intervallo mette una gran palla per Mandzukic che potrebbe valere il raddoppio. Nella ripresa prima rete annullata per fuorigioco, seconda sacrosanta a corredo di una prestazione esaltante.


Sassuolo Juve: le formazioni ufficiali

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Bourabia, Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar, Djuricic.

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Caceres, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo.


Sassuolo Juve: le probabili formazioni

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Ferrari, Peluso, Rogerio; Locatelli, Magnanelli, Sensi; Berardi, Babacar, Djuricic.

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Caceres, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Ronaldo, Mandzukic.


Sassuolo Juve: l’arbitro

Sarà il signor Paolo Mazzoleni della sezione di Bergamo a dirigere il match traSassuolo e Juve, in programma domenica alle 18 al Mapei Stadium e valido per la ventitreesima giornata del campionato di Serie A. Sarà coadiuvato dagli assistenti Passeri e Galetto, mentre il quarto uomo sarà Dionisi. Il VAR sarà presieduto dal signor Maresca, insieme a lui AVAR sarà Peretti.


Sassuolo Juve: le dichiarazioni alla vigilia

De Zerbi (Sassuolo): «Partita contro la squadra più forte. Ci stiamo preparando bene e dobbiamo pensare a non togliere niente a quello che sappiamo fare per fare risultato. Dobbiamo fare una gara di coraggio, cercando di limitare le disattenzioni e le situazioni da cui loro possono trarre vantaggio. Noi però dobbiamo pensare a noi e dobbiamo rispettare le nostre caratteristiche e anche domani dobbiamo cercare di fare la partita, di difenderci bene, ma anche di proporre, attaccare, rischiare qualche giocata nelle situazioni dove ci sarà da rischiare, facendo risaltare le qualità dei nostri singoli».

Allegri (Juventus): «roveremo delle difficoltà se non riusciamo a compattarci. Hanno qualità ed entusiasmo, non hanno pressioni. Noi dobbiamo recuperare i due punti di Parma, c’è da vincere tante partite e il Napoli è lì. L’obiettivo sarà sistemare la fase difensiva. Se ci sistemiamo davanti e dietro siamo a posto per la fine della stagione».