Sconcerti: «Dybala soffre il talento di Kulusevski, c’è qualcosa che non va»

Iscriviti
sconcerti
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del giornalista Mario Sconcerti sulla Juventus e in particolare sul dualismo Dybala-Kulusevski

Mario Sconcerti ha parlato della Juventus di Andrea Pirlo. Nella sua analisi per calciomercato.com, il giornalista si è soffermato sulla convivenza tra Dybala e Kulusevski.

LE DICHIARAZIONI – «L’impressione sulla Juve è che Dybala soffra la presenza e il talento di Kulusevski. Quando si puntano i piedi per il contratto in una società come la Juve c’è qualcosa che non va. Credo che Dybala comincia a sentirsi un giovane vecchio che chiede gli sia riconosciuta la sua bravura. Non vuole più discutere la sua intoccabilità e non trova più giusto dover dimostrare ogni volta di valere il suo posto. La vicinanza di un intoccabile come Ronaldo non aiuta. Lui è cresciuto come un predestinato, ma ora che siamo nel presente gli manca qualcosa. Credo che abbia anche ragione, non è facile trovarsi accanto un giovane come Kulusevski che rappresenta per la Juve ciò che era Dybala al momento del suo arrivo a Torino. Questo inevitabilmente gli complica vita e progetti».

LEGGI ANCHE: Dybala studia da Messi e Ronaldo: ma quel retroscena in Argentina…

Condividi