Scontri fra tifosi prima di Olympiacos-Juventus – VIDEO

© foto www.imagephotoagency.it

Incidenti prima di Olympiacos-Juventus, alcuni tifosi portati via in ambulanza: supporters greci e bianconeri a contatto, interviene la polizia

Non comincia sotto i migliori auspici questo Olympiacos-Juventus. Ma con il calcio non ha a che vedere. A qualche ora dal fischio di inizio infatti la polizia è intervenuta per i tafferugli all’esterno dello stadio Karaiskakīs. Tifosi dell’Olympiacos e della Juve sono infatti venuti a contatto, e la situazione fra lancio di fumogeni e successive manganellate della polizia e da subito diventata poco chiara. Sembrerebbe però i greci abbiano preparato un vero e proprio assalto ai tifosi che attendevano di entrare nel settore ospiti e solo l’intervento della polizia è riuscito a contenere i danni. Per ora la situazione è sotto controllo.

I primi episodi già alle 17 di questo pomeriggio: i tifosi greci hanno aggredito delle bancarelle e alcuni supporters bianconeri che mostravano vessilli juventini. Poi la situazione si è ripetuta più grave nei pressi dello stadio. Qualcuno è stato anche portato via in ambulanza con il setto nasale spaccato. Non ci sono per ora però feriti gravi. Si spera che tutto comunque questo rimanga fuori da quella che è e deve essere solo una serata di calcio.

Articolo precedente
buffonBuffon, l’Olympiacos lo premia prima della partita
Prossimo articolo
Olympiacos-Juventus, tutti i voti bianconeri: Dybala stecca, Szczesny boom