Tebas punge Ronaldo: «La Serie A non è migliorata dal suo arrivo» – VIDEO

Iscriviti

Il Presidente de Liga Javier Tebas ha parlato dell’addio di Cristiano Ronaldo al campionato spagnolo e del suo impatto in Italia

In un’intervista rilasciata a Marca, il presidente della Liga Javier Tebas ha parlato dell’addio di Ronaldo al campionato spagnolo e dell’impatto che ha avuto in quello italiano con la Juventus.

«Non voglio che Messi e Sergio Ramos lascino la Liga. Ma se succedesse, dovremmo dare di più per non soffrire la loro assenza. Cristiano Ronaldo è andato via e alcuni haters su Twitter me lo hanno ricordato. Posso assicurare che per noi non è cambiato nulla. E dirò la verità, anche la Serie A non ha notato il suo arrivo, non è migliorata molto. Neymar è andato al PSG e la Ligue 1 è sempre la Ligue 1. Il campionato spagnolo con il brand LaLiga e i grandi club che vi partecipano è al di sopra di ogni giocatore, anche se questi sono molto forti».

LEGGI ANCHE: Morata in campo in Svizzera-Spagna: la Juve scrive all’attaccante – FOTO

Condividi