Tebas: «Superlega? Non c’è Agnelli dietro. Si deve rafforzare la Serie A»

Iscriviti
tebas
© foto www.imagephotoagency.it

Javier Tebas torna a parlare di Superlega: ecco le parole del presidente della Liga Spagnola che dice la sua anche su Andrea Agnelli

Il presidente della Liga spagnola Javier Tebas ha parlato ai microfoni di Goal, dicendo la sua sul tema Superlega e non solo. Ecco le sue parole.

IL COMMENTO – «Andrea Agnelli non è dietro alla Superlega. Lui era dietro una riforma e un progetto per le competizioni UEFA, ma i club europei non erano d’accordo e quel progetto è morto. Deve cercare di far crescere la Serie A. Perché creare una Superlega? Real Madrid e Barcellona continuerebbero a ricavare di più. Dovrebbe creare un campionato italiano migliore per per far crescere i ricavi, rafforzare la Serie A. La Superlega non ti rende più competitivo. Ho contatti con i più grandi club inglesi e loro sono contro la Superlega».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve 21 dicembre: le notizie bianconere di oggi

Condividi