Ultime notizie Serie C Girone A: tutti gli aggiornamenti

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ultime notizie Serie C Girone A: classifiche, risultati, news in tempo reale, squalifiche e infortuni. Gli aggiornamenti del 19 novembre 2020

Gli aggiornamenti sul Girone A di Serie C. Classifiche, risultati, notizie, infortuni, squalifiche e mercato.

ALBINOLEFFECarmine Giorgione, centrocampista dell’Albinoleffe, ha rilasciato un’intervista a Tuttoc.com, dicendo la sua sull’attuale situazione in Serie C: «A mio avviso bisogna fare di tutto per non fermare il campionato. Se si decidesse di sospenderlo il rischio sarebbe per alcune società di non ripartire più. Quindi dobbiamo cercare di far andare avanti questa nostra passione che di fatto è diventato un lavoro, pur rispettando i protocolli e i comportamenti per difenderci dal virus».

ALESSANDRIAAllenamento pomeridiano quest’oggi per l’Alessandria in vista della trasferta di sabato contro il Renate. La squadra di Gregucci replicherà domani mattina nella rifinitura alla vigilia dell’incontro.

CARRARESE – Attraverso il proprio sito ufficiale, la Lega Pro ha informato che il match dei toscani contro il Como, in programma il 12 dicembre alle 14.30, verrà trasmesso in diretta televisiva su Rai Sport.

COMO – Intervistato da Como TV, il difensore centrale Matteo Solini, match winner della gara con la Pro Patria, ha parlato così dell’emozione dopo la rete decisiva: «È andata bene, sono riuscito a segnare dopo un tunnel. La cosa più importante erano i tre punti perché era una partita da vincere a tutti i costi. È una vittoria importantissima perché è stato un periodo veramente duro dove sono rimasti in tanti fuori».

GIANA ERMINIO – La Giana Erminio, attraverso un comunicato ufficiale, ha svelato come l’allenatore in seconda, Andrea Ardito, è stato sollevato dall’incarico. «A mister Ardito vanno i ringraziamenti della società per aver collaborato con impegno al fianco di Cesare Albè e dello staff tecnico in quest’inizio di stagione particolarmente travagliato e i più sinceri auguri di un buon proseguimento della carriera» il ringraziamento del club.

GROSSETO – Dopo la mano pesante del Giudice Sportivo, il direttore generale Filippo Marra Cutrupi ha parlato così a Il Tirreno. Le sue parole: «Abbiamo preannunciato tre reclami distinti: uno per l’ammenda di diecimila euro, uno per la squalifica del presidente Ceri e uno per le tre giornate inflitte a mister Magrini, perché tutto ci pare eccessivo. Abbiamo per questo richiesto di poter accedere agli atti del giudice sportivo e adesso abbiamo sei giorni di tempo per fare ricorso. Posso solo aggiungere che in tutti noi resta l’amarezza per una distorsione della realtà riportata nel referto che non fa bene al calcio, lasciatemelo dire»

JUVENTUS U23 – Sfida da ex per Matteo Stoppa quella che andrà in scena domenica allo stadio Moccagatta tra Juventus U23 e Pistoiese. L’attaccante classe 2000, autore di 9 presenze e 2 assist in questo avvio coi toscani, è transitato nel settore giovanile bianconero. Nella prima parte della scorsa annata, Stoppa ha vestito la maglia della Primavera, collezionando 10 presenze, 1 gol e 1 assist prima del passaggio a gennaio alla Sampdoria.

LECCO – Il direttore sportivo del Lecco, Domenico Fracchiolla, ha rilasciato un’intervista a Tuttoc.com dopo gli ultimi risultati del club lombardo: «Si abbiamo avuto una flessione post-derby, perché probabilmente abbiamo volato troppo con la fantasia. Siamo stati bravi a recuperare e a fare delle belle prestazioni che ci hanno riportato a vincere, anche grazie al lavoro costante degli allenamenti».

LIVORNO Francesco Ghirelli, presidente di Lega Pro, ha parlato del caso Livorno, legato alla questione stipendi, in un’intervista a TMW Radio: «La domanda che mi faccio è: sono preoccupato o no? E la risposta è sì. Lo sono perché è una situazione che si trascina da molto tempo, sono settimane che si succedono proprietà e già allora con Cerea non ero del tutto convinto, non è che vedessi lucciole. Si rincorrono notizie non incoraggianti, ma spero e mi auguro che ci diano risposte rapide e serie, che diano stabilità e che non facciano correre ulteriori pericoli a una squadra che sul campo sta facendo bene, che naviga nonostante un mare tempestoso».

LUCCHESEDopo il pareggio tra Olbia e Lucchese per 0-0, il tecnico dei toscani Lopez ha parlato così in conferenza stampa: «Abbiamo sofferto tanto e sapevamo che sarebbe andata così, ma non abbiamo subito gol e anzi le occasioni migliori sono state le nostre con Bianchi e Adamoli. Sono contento della prestazione anche se mi piacerebbe che fossero tutti a disposizione e in condizione».

NOVARA – Conferenza stampa sui canali ufficiali del Novara del direttore sportivo Orlando Urbano che, tra le altre, è tornato a parlare anche dell’esonero di mister Banchieri: «Il cambio di allenatore è una sconfitta per tutti. Confermare Banchieri in estate era stata una decisione dettata dal percorso compiuto nella scorsa stagione. Abbiamo poi avvertito che qualcosa non andava, ed è scaturito dopo lo step contro la Pro Sesto. A quel punto abbiamo ingaggiato Marcolini e il suo arrivo è coinciso con la settimana più dura tra Covid e turni infrasettimanali».

OLBIA – Grande rammarico per Daniele Deoma, direttore sportivo della Lucchese, dopo il pareggio maturato ieri contro l’Olbia di Canzi: «È un’altra squadra, anche per come stiamo gestendo le energie che è un aspetto tutt’altro che secondario, visto la situazione in cui siamo. Anche oggi ho visto la grinta giusta: è arrivato un pari importante con una prestazione importante. Certo, se avessimo buttato dentro una delle occasioni avute…2».

PERGOLETTESE – Sarà il fischietto di Giuseppe Emanuele Repace della sezione di Perugia ad arbitrare il match tra la Pergolettese e il Lecco, coadiuvato dagli assistenti Pascali della sezione di Bologna e Cavallina della sezione di Parma. Quarto uomo Palmieri di Conegliano.

PIACENZA – Il Piacenza ha informato che, a seguito del ciclo di tamponi eseguiti ieri, sono emerse ulteriori sei basse positività nel gruppo squadra e una tra i collaboratori non sportivi, che saranno oggetto di nuove valutazioni nella giornata odierna.

PISTOIESE – Un ritorno al passato per Vincenzo Camilleri nella sfida di domenica tra Juventus U23 e Pistoiese. Il difensore, infatti, sfiderà i bianconeri da ex, dopo aver trascorso una stagione a Torino nel 2010. Per lui allenamenti in prima squadra ed esordio anche in Europa League contro Lech Poznan.

PONTEDERA – Cambio d’orario del prossimo match del Pontedera in programma contro la Pro Patria. La sfida dello Stadio Ettore Mannucci di domenica 22 novembre è stata spostata alle ore 12.30.

PRO PATRIA – Due defezioni per la Pro Patria in vista della prossima giornata. Il Giudice Sportivo ha confermato due giornate di squalifica per Gianluca Nicco per «comportamento reiteratamente offensivo verso l’arbitro durante la gara». Una giornata, per la quinta ammonizione collezionata, all’indirizzo di Luca Bertoni.

PRO SESTO – Alessandro Di Munno, calciatore della Pro Sesto, ha parlato durante la diretta di Pro Sesto LIVE del primo gol tra i professionisti: «Sono molto contento di far parte di questo gruppo. Il mio obiettivo è farmi trovare sempre pronto. Il gol contro la Giana Erminio è stato il primo in C, mi ha reso felice anche perché ci ha portato alla vittoria».

PRO VERCELLI – Dopo il grande successo nel recupero contro la Giana Erminio i ragazzi di Modesto tornano al lavoro per preparare il match di domenica contro la Pro Sesto. Ecco il calendario completo degli allenamenti:

Giovedì 19/11: Ore 10.00/11.00 allenamento allo Stadio S. Piola.

Venerdì 20/11: Ore 10.00/11.00 allenamento allo Stadio S. Piola.

Sabato 21/11: Ore 9.30/10.30 allenamento allo Stadio S. Piola.

Domenica 22/11: Ore 15.00 Pro Vercelli – Pro Sesto allo Stadio S. Piola.

RENATE – Attraverso i propri canali social, il Renate ha mostrato gli highlights dell’ultima vittoria sul campo del Novara. CLICCA QUI PER I GOL

LEGGI ANCHE: Serie C LIVE: tutte le news sui gironi A, B e C

Condividi