Ultimissime Juve 17 novembre: buone notizie da De Ligt e Alex Sandro

Iscriviti
juve de ligt pirlo
© foto www.imagephotoagency.it

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Ultima ora del giorno 17 novembre 2020

Ultimissime Juve, le notizie del giorno: 17 novembre 2020


Morata spazza via gli haters: «Voglio sapere cosa diranno dopo stasera»

Ore 00.00 – Ai microfoni di TVEAlvaro Morata ha parlato dopo la vittoria (e il gol) della Spagna contro la Germania. Ecco le dichiarazioni dell’attaccante della Juve riprese da Cadena Ser.

«Voglio sapere cosa diranno là fuori oggi. Se il pubblico di Siviglia fosse venuto oggi, si sarebbe ricordato questa sera per molto tempo. Spero che incontreremo presto il pubblico e che ci sostengano come hanno sempre fatto. Critiche? C’è sempre qualcosa, quando non segniamo ad esempio, vediamo cosa si dice oggi».

Risultati Nations League, da Morata a Ronaldo: la serata dei bianconeri

Ore 23.00 – Serata a grandi tinte bianconere in Nations LeagueIl Portogallo di Cristiano Ronaldo ha superato all’ultimo respiro la Croazia, con l’attaccante della Juve che ha messo il suo marchio sul primo gol di Ruben Dias, propiziato proprio dalla sua punizione.

Rabiot vince il derby juventino contro Kulusevski, con la sua Francia che cala il poker nel 4-2 contro la SveziaMomento d’oro per Alvaro Morata, che apre le danze nel 6-0 con il quale la Spagna spazza via la Germania.

Chiellini in campo contro il Covid-19: le parole del capitano della Juve

Ore 21.00 – La FIGC, insieme alla Fondazione LAPS, la onlus fondata nel 2016 da Lapo Elkann, hanno lanciato l’iniziativa di solidarietà denominata #ÈIlNostroDovere – #OurDuty per affrontare l’attuale crisi socio-economica causata dalla pandemia.

Anche Giorgio Chiellini, capitano della Juve, ne ha parlato: «L’impatto economico e sociale provocato dalla pandemia ha assunto contorni drammatici per tante famiglie, rendendo precarie tante piccole e grandi certezze sulle quali migliaia di persone vivevano il proprio presente e costruivano il proprio futuro. Situazioni del genere impongono a ciascuno di noi di assumersi la responsabilità di mobilitarsi. Per vincere questa sfida servono coesione e solidarietà, qualità che noi italiani sappiamo esprimere al meglio nelle difficoltà».

Nations League, quanta Juve in campo: le scelte ufficiali dei ct

Ore 20.00 – Tanta Juve presente questa sera nelle varie sfide di Nations League. Si parte da Croazia-Portogallodove Cristiano Ronaldo guiderà l’attacco della squadra di Fernando Santos per il match.

Derby bianconero, invece, in Francia-Sveziacon Rabiot e Kulusevski entrambi in campo dal primo minuto. Chiude la sfida tra Spagna e Germania, con Alvaro Morata che occupa la posizione nell’attacco di Luis Enrique.

Allenamento Juve: bianconeri di nuovo in campo. Novità dalla Continassa

Ore 18.00 – La Juve di Andrea Pirlo è tornata ad allenarsi alla Continassa. Ecco il report della società bianconera, direttamente dal sito ufficiale:

«Dopo due giorni di pausa riprende la preparazione della Juventus: in attesa dei rientri dei Nazionali, il calendario che attende i ragazzi di Pirlo è intenso, fra Campionato e Champions League. E si parte sabato sera, alle 20.45, contro il Cagliari all’Allianz Stadium. La squadra dunque è tornata al lavoro al Training Center, focalizzando l’attenzione su possessi palla ed esercitazioni tecnico-tattiche. Alex Sandro e De Ligt hanno svolto intera seduta in gruppo;
Leonardo Bonucci prosegue la riabilitazione a seguito dell’infortunio muscolare alla coscia destra riferito in Nazionale; Chiesa, Dybala, Ramsey e Chiellini hanno svolto come da programma una seduta di lavoro personalizzata in campo. Domani si torna in campo: appuntamento al mattino».

La Juventus ha annunciato che è terminato il periodo  di isolamento fiduciario per le Women

Ore 16.30 – La Juventus ha annunciato attraverso un comunicato sul suo sito ufficiale che il periodo di isolamento fiduciario per le Women può considerarsi concluso. Ecco le parole del comunicato.

«Juventus Football Club comunica che, in applicazione delle normative e dei protocolli in vigore, si è concluso oggi il periodo di isolamento fiduciario del gruppo squadra Women precedentemente comunicato».

Paulo Dybala il testimonial per la regione Piemonte in uno spot contro il Coronavirus. Le ultimissime

Ore 16.20 – Dopo aver contratto e superato il Coronavirus, Paulo Dybala ha girato davanti al Palazzo della Regione in Piazza Castello uno spot per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’uso della mascherina protettiva per difendersi dal virus.

Come Ibrahimovic, l’attaccante porterà la sua preziosa testimonianza per invitare le persone ad indossare la mascherina e a tenere un comportamento adeguato per evitare il contagio.

Infortunio Bonucci: Leo tenta il recupero lampo. Le ultimissime

Ore 13.00 – Leonardo Bonucci ha rimandato l’appuntamento con le 100 presenze in Nazionale per un infortunio. Il difensore della Juventus è tornato a Torino e ora lavora per recuperare il prima possibile. Stando a quanto riferito dal Corriere dello Sport, il centrale bianconero salterà Cagliari e Ferencvaros e lavora per rientrare prima del tempo, magari già nella sfida contro il Benevento in programma a fine novembre.

Agnelli: «Riscrivere la storia è una piacevole abitudine per la Juve»

Ore 12.00 – Andrea Agnelli, presidente della Juve, ha parlato a margine dell’iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico che ha emesso un francobollo per celebrare il nono scudetto consecutivo dei bianconeri.

JUVE«Riscrivere la storia e superare se stessi è diventata da ben 9 anni una piacevole abitudine per chi ha il vessillo bianconero nel cuore. Pur cambiando interpreti, a partire dalla guida tecnica di Maurizio Sarri, la Juventus ha dimostrato di possedere un DNA unico, in cui lo spirito combattivo è secondo solo alla voglia di vincere».

STAGIONE«Un’annata particolare, contraddistinta da una terribile epidemia che ha sconvolto il mondo, colpendoci tutti in modo tanto duro quanto inaspettato. A causa di questa piaga l’annata si è protratta fino all’estate e ha costretto i nostri campioni ad uno sforzo supplementare».

OBIETTIVI FUTURI«Nuove sfide ci attendono, e siamo certi di arrivare pronti e fiduciosi grazie alla passione ed alla determinazione del nostro lavoro quotidiano. Per dimostrare ancora una volta cosa significhi essere della Juventus. Ed essere i più forti».

Francobollo Juve per celebrare il nono scudetto consecutivo: dove acquistarlo

Ore 11.00 – Per celebrare il nono scudetto consecutivo della Juve, il Ministero dello sviluppo economico ha deciso di emettere un francobollo dedicato all’impresa bianconera. Sono quattrocentomila i pezzi stampati dalla Zecca dello Stato, e sono acquistabili sul sito di Poste Italiane al prezzo di 1.10 euro.

Centrocampo Juve senza titolari: Pirlo prova e ruota interpreti

Ore 09.00 – La mancanza di un vero e proprio regista ha portato Andrea Pirlo ad intercambiare spesso i cinque giocatori che ha a disposizione a centrocampo. Dopo 10 partite, di cui 9 giocate (la decima è quella con il Napoli, vinta a tavolino), il tecnico della Juve non ha ancora un centrocampo titolare.

Come analizza La Gazzetta dello Sport, Arthur ha visione e tecnica, Bentancur e McKennie dinamicità e propensione al pressing, Rabiot e Ramsey capacità di muoversi tra le linee e attaccare gli spazi. Ora il tecnico chiede non solo buone prestazioni, ma anche gol.

Dybala, allenamenti extra per uscire dal momento “no”: il piano della Joya

Ore 08.30 – Mentre il resto del gruppo riposa, Paulo Dybala lavora per tornare in forma dopo il momento “no”. L’attaccante bianconero, come spiega Tuttosport, è sceso in campo anche ieri, nonostante il resto della squadra riposasse.

L’argentino, che è rimasto a Torino durante questa sosta per le Nazionali, vuole farsi trovare pronto per la gara di sabato sera contro il Cagliari. È pronto a riprendersi l’attacco della Juve con impegno e fatica.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine di oggi

Condividi