Wembley, casa temporanea del Tottenham, ospiterà la Juve: ecco perché

heung min son tottenham
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus sfiderà il Tottenham in Champions League. La sfida verrà giocata a Wembley: ecco perché. Le ultimissime notizie

La sfida tra Juventus e Tottenham valida per gli ottavi di Champions League si disputerà tra febbraio e marzo. Gli Spurs (qui il nostro profilo sulla formazione guidata da Pochettino) non giocano più a White Hart Lane ma, come ha già avuto modo di testare la Juventus in amichevole la scorsa estate, giocano nel glorioso Wembley, il tempio del calcio inglese. Come mai?

La risposta è semplice: gli Spurs stanno costruendo il loro nuovo stadio, il nuovo White Hart Lane. Il nuovo impianto sarà all’avanguardia con capienza da 62mila posti circa (61.559 posti per l’esattezza) ingloberà il vecchio WHL, chiuso dopo 118 anni di onorato servizio. Il nuovo stadio avrà il tettucio a scorrimento e costerà circa 750 milioni di sterline. Il nuovo impianto verrà inaugurato solo nella prossima stagione.