Zenoni: «Nella mia Juve 22 giocatori su 23 di calibro mondiale»

© foto www.imagephotoagency.it

Cristian Zenoni ricorda il suo periodo alla Juventus con una squadra straordinaria: le parole dell’ex terzino bianconero

Cristian Zenoni ricorda il suo periodo alla Juventus, arrivato nello scambio con Inzaghi nel 2001 ed andato via nell’estate 2003. LEGGI QUI L’INTERVISTA ESCLUSIVA INTEGRALE

JUVE – «Sono stati anni fantastici con ricordi indelebili, coincisi con due vittorie del campionato, una finale di Champions League persa contro il Milan, la finale di Coppa Italia persa contro il Parma ed una Supercoppa Italiana vinta contro il Parma. Poi nello spogliatoi, ritrovarsi con gente del calibro di Del Piero, Trezeguet, Thuram, Buffon,  Tacchinardi, Nedved, Davids… per non dimenticare nessuno dico che su 23 giocatori, 22 erano di calibro mondiale».

Condividi