Connettiti con noi

Hanno Detto

Aguero svela: «L’addio di Messi al Barcellona è stato uno shock per me»

Pubblicato

su

Sergio Aguero ha raccontato i suoi primi mesi con la maglia del Barcellona dopo l’addio al Manchester City

Prima dell’addio al Manchester City e del passaggio al Barcellona, il suo nome era stato accostato anche alla Juve.

Sergio Aguero, intervistato da El Pais, ha parlato della nuova esperienza in maglia blaugrana.

SCELTA BARCELLONA – «Siamo onesti. Chi non vorrebbe giocare al Barça? Ti direi che la maggior parte dei calciatori vorrebbe indossare questa maglia, non importa quanto sia buona o cattiva la situazione al Barça. Sono arrivato con l’aspettativa di giocare con Leo e che si sarebbe formata una buona squadra, che è quello che il club stava cercando di fare. Quando mi hanno chiamato, ho pensato: “Non mi interessa quanto mi pagano. Sto facendo bene e aiuterò la squadra il più possibile”». 

MESSI AL PSG – «È stato un momento di shock. Stava molto male. Quando l’ho scoperto non ci potevo credere. Quel sabato andai a trovarlo a casa sua. E, per la mia personalità, visto che non lo vedevo bene, ho cercato di distrarlo. Gli stavo raccontando della mia squadra di Esports . E le cose che stavamo facendo». 

CONTINUA A LEGGERE LE PAROLE DI AGUERO SU CALCIONEWS24