Allegri fa un po’ di turnover: Chiellini e Alex Sandro a riposo domani?

© foto www.imagephotoagency.it

Massimiliano Allegri ha dichiarato che sta pensando a qualche modifica in difesa in vista del match di domani

Tra il match di domani sul campo del Chievo fino alla sfida di campionato contro il Sassuolo previsto per domenica 4 febbraio, si interporrà la sfida all’Atleti Azzurri d’Italia contro l’Atalanta, valida per la semifinale d’andata di Coppa Italia, competizione a cui Massimiliano Allegri tiene eccome. Non a caso, infatti, il tecnico bianconero potrebbe optare per un po’ di turnover ragionato in vista del match del Bentegodi di domani sera: «In attacco non credo di cambiare nessuno – ha dichiarato il mister bianconero – mentre in difesa qualcuno tirerà il fiato. Uno di questi può essere Chiellini e l’altro Alex Sandro, che ha abbastanza smaltito la botta accusata contro il Genoa ma potrebbe essere rilevato da Asamoah, il quale è un giocatore di grande affidabilità. De Sciglio? A destra giocherà o lui o Lichtsteiner, devo ancora decidere».

IL MODULO – Vista la probabile assenza dal 1′ di Matuidi, inoltre, Allegri potrebbe puntare sul ritorno al 4-2-3-1, dando spazio quindi soltanto a Pjanic e Khedira in mediana. Tale discorso, chiaramente, toccherebbe anche da vicino Bernardeschi: «Sono molto contento di quello che sta facendo Federico – prosegue il mister – e domani potrebbe tornare ad essere titolare: se schierassi il tridente alle spalle di Higuain lo sarebbe senz’altro, altrimenti in caso di 4-3-3 potrebbe prendere il posto di Douglas Costa».