Allegri tra i più vincenti di sempre, ma i tifosi ancora non sono convinti

allegri
© foto Massimo Pinca

Come spesso accade ad inizio stagione Allegri sembra non aver ancora trovato il giusto modulo per la sua Juventus,i tifosi non gradiscono

Al suo arrivo alla Juventus Allegri era stato accolto dai tifosi con un bel coro che recitava “Noi Allegri non lo vogliamo”. La fuga improvvisa di un simbolo come Antonio Conte aveva lasciato un vuoto difficile da colmare per i tifosi juventini e la scelta di Allegri come sostituto non aveva di certo entusiasmato. Sono passati tre anni da quel giorno e nonostante la  vittoria di: tre campionati, tre coppe italia, una supercoppa italiana ed aver raggiunto due finali di Champions Leauge in tre anni, molti tifosi ancora non sono convinti e continuano a rimpiangere il passato.

Anche quest’anno la Juventus sembra non avere un gioco Allegri ha spesso cambiato moduli e uomini, come se non sappia quale sia il miglior abito per la sua squadra. Questo successe anche l’anno scorso prima del definitivo cambio di modulo nel 4-2-3-1 che porto la Juventus fino alla finale di Champions Leauge con in mezzo vittorie importanti come quella sul Barcellona dei marziani. Anche due stagioni fa dopo l’addio di giocatori importanti come Pirlo e Tevez la Juventus parti malissimo ma alla fine vinse il campionato con una serie di vittorie consecutive da record.  Forse come dicono i tifosi sui social “Allegri continua a vivere di rendita”,” è troppo difensivista“, “non è spettacolare”, eppure continua a vincere. Non sarà mai accettato del tutto come allenatore della Juventus,ma sarà sempre il primo ad essere festeggiato a fine stagione.