Juventus-Crotone, le probabili formazioni: nuovo modulo per Allegri

mandzukic
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Crotone, Allegri pensa a un nuovo modulo: centrocampo a tre e due trequartisti alle spalle di Mandzukic

Saranno giorni chiave questi perchè Allegri sta migrando dal suo 4-2-3-1 standard verso un nuovo modulo. Alla ricerca della solidità difensiva perduta, quella che si è riscontrata solamente nell’ultimo impegno di Champions contro il Barcellona. Quando il modulo per l’appunto era diverso. Le indicazioni in conferenza stampa sono poche. Sostanzialmente due: Mandzukic partirà dal 1′ e Khedira riposa (non rientra nemmeno nella lista dei convocati).

Allegri sta quindi pensando al centrocampo a tre con l’inserimento atipico di Bentancur in cabina di regia con Matuidi e Marchisio ai lati. In difesa la coppia centrale dovrebbe essere Benatia-Barzagli, anche se il mister ha aperto pure alla possibilità di inserire Howedes. Sugli esterni bassi De Sciglio ed Alex Sandro. In avanti due trequartisti alle spalle della punta centrale, che dovrebbe essere Mario Mandzukic (con Higuain inizialmente in panchina).I due dietro sono Paulo Dybala e Douglas Costa. Assenti per infortunio Cuadrado, Bernardeschi e Chiellini. Per loro si cercherà il recupero in vista della gara di venerdì 1 dicembre contro il Napoli al San Paolo.

JUVENTUS (4-3-2-1). Buffon; De Sciglio, Barzagli, Benatia, Alex Sandro; Marchisio, Bentancur, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Mandzukic. All. Allegri.

JUVENTUS-CROTONE IN STREAMING E DIRETTA TV