Aluko: «Serie A femminile competitiva, lo Stadium il momento più bello»

aluko
© foto www.imagephotoagency.it

#AskEniola: le dichiarazioni di Eniola Aluko, attaccante della Juventus Women, si racconta in uno speciale appuntamento con i tifosi

In occasione dell’#AskEniolaEniola Aluko, attaccante della Juventus Women, ha risposto alle domande dei tifosi.

COMPAGNE PIU’ SIMPATICHE – «La più simpatica del gruppo? Io sono la migliore ballerina! Cristina Girelli scherza un sacco, e Doris Bacic è unica nel suo genere. Cichi è la più divertente, ma anche Martina Rosucci, le ‘Giovani Marmotte’ – Caruso, Glionna, Cantore – e Federica Russo»

JUVENTUS – «Della Juve mi piace il livello di professionalità. La Juve ha creato gli standard su tutti i livelli per spingere gli altri club a migliorare. E’ stupendo essere in un club dove posso continuare la mia crescita».

TORINO – «Mi piace la vita a Torino. Ha un ritmo diverso rispetto a Londra e sono molto più rilassata. Ho viaggiato il più possibile in Italia. E’ il più bel Paese in cui ho vissuto: gli italiani sono fortunati!».

SCARAMANZIA – «Pensavo di essere superstiziosa, ma poi sono arrivata in Italia! Il mio rito scaramantico è ascoltare musica gospel prima delle partite. Mi prepara e rilassa».

IL GOL PIU’ BELLO – «Il gol nell’ultima partita, che è stata quella che ci ha consegnato il titolo. È stato l’ultimo gol della stagione in campionato».

INTESA – «Sono contenta i tifosi abbiano notato l’intesa con Barbara Bonansea e Cristiana Girelli. Tutte e 3 abbiamo fatto bene questa stagione, prendendoci responsabilità e segnando gol. Andiamo molto d’accordo fuori dal campo e parliamo spesso di come migliorarci».

SERIE A FEMMINILE – «La competizione è ottima e lo dimostra la vittoria finale con un punto di distacco. Il campionato italiano può ancora crescere tanto verso una lega professionista che attragga le migliori giocatrici».

STADIUM – «Giocare all’Allianz Stadium è stato uno dei momenti più belli della mia carriera. Incredibile vedere 39.000 persone venute per noi e pazzesco vedere la reazione delle mie compagne italiane. In tantissime piangevano dall’emozione».

PIATTO PREFERITO – «Gli gnocchi col pesto, sono il miglior piatto quando sono ben cucinati».