Connettiti con noi

Hanno Detto

Bonansea protagonista: «Passaggio del turno meritato. Il gol? Me lo sentivo»

Pubblicato

su

Bonansea è stata protagonista di St.Polten Juventus Women con una doppietta da urlo. Le dichiarazioni dell’attaccante

(Mauro Munno inviato a Vinovo)Barbara Bonansea ha trascinato al Juventus Women alla vittoria per 1-4 contro il St.Polten siglando una doppietta da urlo. Le dichiarazioni dell’attaccante bianconera.

VITTORIA MERITATA – «Io speravo di passare il turno perché ce lo meritavamo dopo 3 anni che non siamo riusciti ad andare avanti in Champions. Sapevamo che era una partita molto difficile, perché loro sono una bella squadra. Vincere così è molto bello, ora pensiamo al campionato».

BELLA PARTITA – «Una giocatrice spera di poter segnare per poter dare una mano alla squadra. Facendo gli scongiuri del caso, spero sia una buona presentazione per tutte. Abbiamo fatto una bellissima partita, abbiamo finalizzato le occasioni che abbiamo creato che è una cosa che prima ci mancava. Di questo sono molto contenta».

CALCIO DIVERSO – «Proviamo a proporre un calcio diverso, ad avere un po’ più la palla e ad avere più fiducia in noi stesse. Siamo forti e lo vogliamo dimostrare. Oggi, forse, l’abbiamo dimostrato un po’».

DIFFICOLTA’ – «Loro ci pressavano forte, anche se ci lasciavano spazi nel lato opposto. Abbiamo avuto un po’ di difficoltà a girare la palla e arrivare dall’altra parte, ma quando l’abbiamo fatto, abbiamo fatto gol. Abbiamo superato le difficoltà nella maniera giusta».

FATTORE FONDAMENTALE – «Sbloccarla presto è stato fondamentale perché toglie pressione e paure. Siamo in casa nostra, non è semplice vincere qua e vincere. Se vai 1-0 dopo pochi minuti, loro devono rincorrere e provare a fare 2 gol che non è mai semplice».

GOL CAPOLAVORO – «Come l’ho fatto? Non lo so. Quando uno segna non sa cosa fa. Ho visto il portiere fuori e me lo sentivo che avrei fatto gol… e ho tirato. Sono contenta».

CAMPIONATO – «E’ una stagione molto difficile perché il livello si sta alzando e le squadre che sono salite si sono attrezzate bene. Il Pomegliano in casa ci ha fatto capire che dovevamo darci una bella svegliata. Serve essere molto concentrate. Essere favorite non è mai semplice perché arriviamo da 4 campionati di fila. Sarebbe bello vincere il quinto campionato di fila. Sarà un’annata molto difficile, ci concentreremo per ogni partita».

Advertisement
Advertisement

J Woman: Quante ne sai?

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement