Bonucci: visite mediche ok, l’accoglienza alla Continassa non è delle migliori – VIDEO

Leonardo Bonucci a Torino per la sua seconda avventura alla Juve, dopo un anno in esilio al Milan. Qualche fischio al suo arrivo alla Continassa

(nostro inviato) Leonardo Bonucci torna alla Juve. Dopo il suo arrivo a Caselle, nella tarda mattinata, il difensore ha svolto regolarmente le visite mediche, concedendosi per qualche minuto ai tifosi presenti. Nel pomeriggio l’arrivo alla Continassa: qualche fischio al suo ingresso, come documento nel nostro video.

La Champions passa anche dal ritorno di Leonardo Bonucci alla Juve

Il ritorno di Bonucci alla Juve rappresenta un altro tassello per puntare dritto alla Champions League, con un asse centrale altamente tecnico che parte da lui e arriva a CR7, passando per i piedi in mediana di Pjanic. Concluso il lungo viaggio di ritorno dagli Stati Uniti, dov’era in tournèe con il Milan, Bonucci si metterà a disposizione per le visite mediche e si allenerà con il gruppetto che si allena alla Continassa in attesa del ritorno dei compagni dagli States. Di fatto con Ronaldo, Dybala, Douglas Costa e Bentancur, ai quali nei prossimi giorni si aggregheranno anche Mandzukic e Matuidi, agli ordini di mister Dolcetti.

Presentazione di Leonardo Bonucci alla Juve

Non è ancora noto quando avverrà la nuova presentazione di Leonardo Bonucci, dal quale i tifosi si attendono una presa di responsabilità circa la sua decisione di trasferirsi al Milan la scorsa estate e l’esultanza all’Allianz Stadium dopo aver siglato la rete dell’ex, in un match condizionato dai fischi nei suoi confronti.

Numero di maglia di Leonardo Bonucci alla Juve

Un altro aspetto curioso riguarda il numero di maglia di Leonardo Bonucci alla Juve. Come la scorsa estate, quando chiese a Kessiè la 19 che aveva appena scelto, potrebbe ripresentarsi lo stesso siparietto con Perin: l’estremo difensore, nell’ambito della conferenza stampa di presentazione, aveva spiegato di aver scelto quel numero per un legame affettivo. Adesso Bonucci potrebbe chiedergli un cambio di numero. A proposito, Caldara lascia libero la 13, Higuain la 9.

Articolo precedente
Juventus Primavera, è finito il positivo ritiro in Trentino Alto Adige
Prossimo articolo
Pavel NedvedNedved fa sognare il popolo bianconero: «Ottimo mercato. E non è finita qui»