Braghin: «Il rinnovo di Guarino è una logica conseguenza. È un punto fermo»

braghin
© foto www.imagephotoagency.it

Stefano Braghin, direttore generale della Juventus Women, parla nel pre partita contro la Florentia. Le sue parole

Il direttore generale della Juventus Women Stefano Braghin parla nel pre gara tra la sua squadra e la Florentia. Le sue parole a Sky Sport.

GUARINO«Con Rita c’è un rapporto consolidato nel tempo. Quella del rinnovo è stata una logica conseguenza di un percorso iniziato più di due anni fa che ha portato ottimi risultati. Lei è un punto fermo del progetto, credo molto nella continuità, e quindi è venuto tutto semplice».

CHAMPIONS«Al ritorno con il Barcellona la gara è stata per lunghi tratti molto equilibrata. Non dobbiamo illuderci più di tanto ma sicuramente ci siamo avvicinati ma la strada è ancora lunga a livello di intensità di gioco e crescita individuale».

CRESCITA MOVIMENTO «C’è stata un’accelerata notevole, penso che la partita all’Allianz abbia segnato il momento di cambio. I Mondiali hanno aggiunto qualcosa. Quello che sta accadendo è una conseguenza. Nel momento in cui la proposta calcistica è divertente è abbastanza semplice coinvolgere la Nazione».