Connettiti con noi

Hanno Detto

Buffon, quella confessione: «Ogni volta che mi succede rimango sconvolto»

Pubblicato

su

Buffon, quella confessione: «Ogni volta che mi succede rimango sconvolto». Il retroscena raccontato dal portiere della Juventus

Nel corso della bella intervista rilasciata a The Guardian, Gigi Buffon ha parlato anche degli errori commessi nel corso della sua carriera

ERRORI –  Diciamo che sì, ci sono alcuni consigli che potrei dare al me stesso più giovane. Ma ricordo come stavo e ora so come sono. Ho avuto bisogno di avere le mie esperienze. Ho bisogno di fare un pasticcio. Se una persona non sbaglia mai, e non ne paga mai il prezzo, secondo me non capirà mai veramente. È importante sbagliare le cose nella vita. Ed è ancora più importante pagare per i tuoi errori. Se non paghi il dazio, quel dazio sarà comunque dovuto fino alla fine. L’imbarazzo è una parte essenziale della crescita. Ti fa stare male, ti fa riflettere, ti fa guardare le sfumature di una situazione. Con l’età, molti errori sono più facili da evitare. Gli errori sul campo di calcio, però, diventano solo più difficili da digerire. Quando sbaglio in una partita, onestamente, mi sento così a disagio. Sono totalmente sconvolto. Sono abituato ad aspettarmi il massimo da me stesso, quindi se non riesco a fare le cose perfettamente provo questo enorme imbarazzo».

LEGGI ANCHE:  Nuovo DPCM, confermato il divieto per il calcetto: i dettagli

Continua a leggere
Advertisement