Connettiti con noi

Hanno Detto

Capello lo dice su Chiesa: «Non sono del tutto convinto su questa cosa»

Pubblicato

su

Fabio Capello, ex allenatore della Juve, ha analizzato così il pareggio dell’Italia contro la Svizzera. Le sue parole

Nella sua analisi su La Gazzetta dello Sport, Fabio Capello ha commentato così Svizzera Italia, parlando anche di Federico Chiesa.

«Come dato tecnico, c’è da notare poi come Mancini nella ripresa abbia scelto di rinunciare al centravanti di ruolo per utilizzare come punta centrale, a turno, i nuovi entrati Zaniolo e Chiesa, insieme a Insigne. Il ct lo aveva fatto anche durante l’Europeo e devo dire che, come in quell’occasione, la scelta non mi ha convinto del tutto, ma è l’allenatore che lavora con i giocatori e ne conosce al meglio la condizione, quindi la decisione di Mancini non è sindacabile».