De Laurentiis shock: «Mendes mi ha proposto CR7, ma saremmo falliti»

Aurelio De Laurentiis, Napoli e Roma Antimafia
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Napoli conferma l’abboccamento col campione portoghese poi passato alla Juventus. Le parole di Aurelio De Laurentiis

Questa mattina si è diffusa a macchia d’olio l’indiscrezione secondo la quale Cristiano Ronaldo sarebbe stato proposto anche al Napoli, prima di accettare il trasferimento alla Juventus. Notizia confermata in prima persona dal patron azzurro Aurelio De Laurentiis che ha parlato a Repubblica: «Ronaldo era stato proposto pure al Napoli. Mi telefonò il suo procuratore, Mendes. Abbiamo formulato anche la nostra offerta e avremmo pagato CR7 con le percentuali sugli incassi successivi garantiti dal suo arrivo. I 350 milioni che investirà la Juventus sono oltre la nostra portata, avremmo rischiato di spingere il club verso il fallimento».

Verità o semplice frecciata destabilizzante al mondo Juve? Il crack del calcio mondiale sarebbe potuto davvero diventare un nuovo giocatore del Napoli? Quel che è certo è che l’affare l’ha chiuso la Juve. Il resto è fumo negli occhi.

Articolo precedente
pjaca marianiPjaca, testa solo al Mondiale: «Niente potrebbe rendermi più felice» – FOTO
Prossimo articolo
moise keanEuropei Under 19, Kean e Zanandrea pronti al debutto