Diego Costa-Juve, rivelazione dalla Spagna: rissa sfiorata col vice di Simeone

Iscriviti
© foto Mg Lione (Francia) 16/05/2018 - finale Europa League / Marsiglia-Atletico Madrid / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Diego Costa

Diego Costa avrebbe chiesto di essere ceduto dall’Atletico Madrid per motivi familiari, ma le motivazioni sembrano essere state altre

Non sembrerebbero essere solo motivi familiari quelli per cui Diego Costa ha chiesto all’Atletico Madrid di essere ceduto ed andare a giocare in un’altra squadra.

Come riportano il giornalista di El Transistor De La Morena e anche Marca, alla base della richiesta dell’attaccante spagnolo ci sarebbero dei problemi di condotta. Più in particolare una rissa sfiorata col secondo allenatore di Simeone, con cui sarebbero arrivati quasi alle mani.

LEGGI ANCHE: Ghirelli: «Spadafora? Non è più sostenibile giocare senza pubblico»

Condividi