Dybala punta l’obiettivo: «Attorno al falò ho espresso il mio desiderio»

dybala
© foto www.imagephotoagency.it

Paulo Dybala ha parlato alla vigilia di Juve-Barça ai microfoni di France Football: «Voglio vincere il Pallone d’Oro, ma adesso Neymar è meglio di me»

Dybala contro Messi è la grande sfida di Champions. I due si sono lasciati da poco dopo il ciclo di amichevoli in Russia con l’Argentina, ora si ritrovano da avversari. L’atto quarto dopo la sfida di andata e ritorno lo scorso anno e quella del Camp Nou di settembre. Le prima se la aggiudicò la Joya (doppietta e netta vittoria Juve), l’ultima Leo dopo aver fatto ammattire Barzagli e soci.

La Joya ha parlato a France Football, puntando proprio a un obiettivo ormai acquisito da Lionel Messi. «Vorrei vincere il Pallone d’Oro, giocandomela magari con Neymar. Al momento però sono realistico: lui ha più possibilità di vincerlo. Io devo ancora vincere trofei. Una sera, intorno al falò con i miei migliori amici tutti a turno abbiamo espresso il nostro desideri. Il mio è stato proprio questo: vincere il Pallone d’Oro».

Il giocatore è poi tornato sulla Champions dell’anno scorso. «A Cardiff mi sentivo impotente, abbiamo sbagliato l’approccio nel secondo tempo. Dani Alves? Uno dei migliori giocatori che abbia mai visto giocare». E su Buffon, prossimo all’addio al calcio, le parole sono ancora più dolci: «Sembra un ventenne, anche a 40 anni. Ma è una leggenda rispettata da tutti».