Connettiti con noi

Hanno Detto

Giaccherini sicuro: «La Juve non può perdere i campioni. Deve tenerlo!»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Emanuele Giaccherini, ex centrocampista della Juve, ha parlato delle possibilitò di vendere un calciatore bianconero: ecco chi

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, Emanuele Giaccherini ha parlato della situazione in casa Juve.

DICHIARAZIONI – «Dybala per me è un grandissimo campione e la Juventus deve tenere i campioni. È già andato via Cristiano Ronaldo e Paulo è un patrimonio della società. Chiesa, Locatelli, De Ligt e Cuadrado sono certezze della squadra, intorno ai quali stanno crescendo dei potenziali campioni. Ma se la Juve vuole restare la Juve nel caso perdesse Dybala dovrebbe sostituirlo con un giocatore di uguale livello, cosa che non è facile. Paulo ha ancora tanti anni davanti e ancora margini di crescita: arriverà alla piena maturità, a fare un ulteriore salto di qualità nei prossimi due-tre anni. Deve riuscire a prendere in mano la Juventus ed essere determinante in qualsiasi partita: deve ritrovare continuità. Credo che l’accordo definitivo non sia arrivato solo per questioni legate agli infortuni, non si può certo avere dei dubbi sulle qualità del giocatore. Io ho vissuto sulla mia pelle gli infortuni muscolari: i giocatori che lavorano sul breve, sugli scatti, sono più soggetti a un po’ di delicatezza sui muscoli».