Emergenza Coronavirus: Vinovo a porte chiuse, tre reti senza applausi

© foto www.imagephotoagency.it

Emergenza Coronavirus: Vinovo a porte chiuse, tre reti senza applausi. Norme di sicurezza rigorosamente rispettate al Campo Ale&Ricky

(inviato a Vinovo) – Situazione di massima allerta, anche al Campo Ale&Ricky di Vinovo dove oggi è andata in scena Juve-Genoa Primavera. Le porte chiuse svuotano una tribuna in cui comparivano i soli addetti ai lavori, rigorosamente distanziati di tre seggiolini l’uno dall’altro.

Prese tutte le precauzioni necessarie: misurazione della temperatura corporea per coloro che hanno avuto accesso al campo, con tanto di rilascio di un braccialetto rosso identificativo, e nessuna intervista nel post partita.

Tre gol da festeggiare in silenzio, o quasi, per le due squadre in campo, che non hanno potuto contare sul sostegno di tifosi e genitori. Sulle indicazioni degli allenatori, distinte e chiare nel silenzio assordante di Vinovo, invece sì.