Emre Can: «Ho giocato con tanti campioni, ma non come Cristiano»

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista tedesco tesse le lodi di Cristiano Ronaldo e lo accoglie nella famiglia bianconera. Le parole di Emre Can

A Torino è definitivamente scoppiata la Cristiano Ronaldo mania. La città si è fermata per accogliere il fenomeno portoghese che, in questo momento, sta tenendo le visite al J Medical. I tifosi sono in fermento, così come i nuovi compagni di squadra di CR7 che non vedono l’ora di avere il privilegio di lavorare con uno come lui. Su tutti Emre Can, altro nuovo acquisto della scatenata estate di Madama che alla Bild am Sontag ha dichiarato: «Ho avuto il privilegio e la fortuna di giocare con alcuni campioni di livello mondiale, Ronaldo però è un’altra cosa. Lui ha lasciato il segno, il marchio, su quest’epoca. La Juve era già forte di suo, ma Cristiano migliorerebbe qualsiasi squadra, è eccezionale, sono davvero contento di poterci giocare insieme».

L’ex Liverpool si è poi dedicato ai convenevoli social su Twitter: «Benvenuto Cristiano! Felice di averti nella famiglia della Juventus».

Articolo precedente
CR7 alla Juve, il braccio destro di Ferguson: «A questi livelli fino al 2020»
Prossimo articolo
bonanseaBonansea stravede per CR7: «È stato amore a prima vista» – VIDEO