Eriksson: «La Lazio può battere di nuovo la Juventus»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Eriksson: «La Lazio può battere di nuovo la Juventus». L’ex tecnico dei biancocelesti parla in avvicinamento alla Supercoppa di Riad

Intervistato dal Corriere dello Sport Sven-Goran Eriksson ha presentato la sfida di Supercoppa tra Juventus e Lazio.

TRIDENTE – «Sarri prova a far convivere Dybala, Ronaldo e Higuain? Non lo so, è impossibile per me giudicare, non voglio farlo anche perché non sarebbe giusto. Di sicuro la qualità, l’alta qualità premia sempre nel calcio. L’organizzazione è importante, ma se hai gli interpreti in grado di esaltarsi sei a cavallo. Penso a Messi nel Barcellona, allo stesso Ronaldo a Madrid e Torino».

SUPERCOPPA – «Questa Lazio può andare a Riyad a vincere la Supercoppa, può farcela e ci sono le condizioni, lo dimostrano l’andamento del campionato e la classifica. E’ dietro soltanto di tre punti. Non è mai facile incontrare e battere la Juve, succede raramente e ripetersi può essere ancora più difficile, ma è successo, dunque può accadere di nuovo anche se non si può più considerare una sorpresa».

Condividi