Federico Cherubini resta alla Juve, sarà il ds della seconda squadra

© foto www.imagephotoagency.it

Già coordinatore sportivo e tecnico del settore giovanile della Juve, Federico Cherubini era anche in corsa per fare il direttore sportivo del Sassuolo

Federico Cherubini resterà alla Juve e sarà l’uomo società della seconda squadra. Braccio destro di Fabio Paratici e già coordinatore sportivo e tecnico del settore giovanile bianconero, sembrava poter essere il nuovo direttore sportivo del Sassuolo. Sarebbe stato un peccato, però, non dare continuità allo straordinario lavoro svolto in questi anni nella gestione dei giocatori in prestito all’estero e nelle categorie inferiori.

Il progetto delle seconde squadre, tanto chiesto alla Juventus, offre l’opportunità di dar luce proprio al lavoro di Cherubini, già al lavoro per il futuro. Il dirigente rinnoverà a brevissimo, il suo contributo in casa Juve brillerà ancora.