Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Hernanes: «Arthur non è per la Juve. Anche un altro deve andarsene»

Pubblicato

su

Hernanes, ex centrocampista della Juventus, ha parlato di alcuni temi di mercato riguardanti il club bianconero: le dichiarazioni

Ai microfoni di Gazzetta.it, Hernanes ha così parlato del mercato in casa Juve.

ARTHUR – «Allegri non è un che fa il gioco del possesso palla o del tiki taka e Arthur è un giocatore con queste capacità. La sua principale caratteristica è tenere palla, trovare i passaggi giusti. Forse con Sarri poteva andare bene il suo modo di giocare. L’Arsenal potrebbe venire incontro alla sue caratteristiche o lui andrebbe incontro a quello di cui la squadra avrebbe bisogno. La reputo una squadra giusta perchè lui possa avere una nuova opportunità e far vedere le sue capacità».

DYBALA – «E’ stato uno di quelli più forti con cui ho giocato. Aveva un tocco di palla differente, sembrava contasse i giri che dava alla palla. Ha un tocco e un talento incredibili. Non so quale è stato il suo rendimento nella passata stagione, ma come giocatore lo ammiro tanto».

MORATA – «Penso al Barcellona. Il loro modulo è molto fisso, rigido addirittura e se prendono un giocatore è per giocare in uno di quei ruoli. C’è sempre stata una punta e Morata potrebbe fare il numero 9 da loro. Sarebbe una scelta giusta per lui. Le qualità le ha, lo conosco bene».