Inter-Juventus Under 15: voti e pagelle della finale scudetto

© foto Foto Sara Pagan

Voti e pagelle dei migliori e rimandati di Inter-Juventus Under 15, che ha assegnato lo scudetto 2018/19 ai nerazzurri di mister Annoni

Per i nostri ragazzi una serata non bella, probabilmente appesantita da ciò che è avvenuto nel post gara della semifinale con il Napoli. Una lezione di vita che tornerà sicuramente utile nel loro percorso di crescita, certamente sotto il profilo umano prima che calcistico. Così come questo mezzo voto sotto la sufficienza nelle mostre pagelle, che non rende merito all’ottima stagione dei ragazzi di Bovo, dev’essere da stimolo per non ritrovarsi più in situazioni imbarazzanti come quella di questi giorni, che ha inevitabilmente pesato negativamente sull’approccio del match. LEGGI IL COMMENTO 

INTER
IL MIGLIORE: Gnonto – Tecnicamente appare una spanna sugli altri. La rete corona una bella prestazione.
RIMANDATO: Magazzù – Spreca troppe volte la terza rete, che potrebbe chiudere la gara.
I VOTI: Gerardi 6,5; Zanotti 7, Chierichetti 6,5, Cepele 6,5, Peruchetti L. 6,5; Radaelli 6,5, De Milato 6,5, Ballabio 7, Benedetti 7,5; Gnonto 8, Magazzù 6.

JUVENTUS
IL MIGLIORE: Oliveto – Prova a tirar sù il morale dei compagni dopo la prima rete. Poco può fare anche nella seconda. E sfodera diversi interventi per rimediare i danni nel corso del match, negando all’Inter la possibilità di chiudere definitivamente il match. Non basta, ma l’atteggiamento positivo dell’estremo difensore bianconero va messo comunque in luce perché meritevole.
RIMANDATO: Miretti – Bovo lo vede in difficoltà nelle prime battute del match e preferisce giustamente cambiarlo.
I VOTI: Oliveto 5; Andreano 5, Giorcelli 5 (68′ Fiumano SV), Lucchesi 5, Mulazzi 5; Salduccio 5, Pisapia 5; Giorgi 5 (50′ Petronelli 5), Miretti 5 (27′ Lofrano 5), Bevilacqua 5; Bonetti 5.

Articolo precedente
andres telloTello a un passo dall’addio: plusvalenza Juve con il colombiano?
Prossimo articolo
Juventus Under 15, Bovo: «Abbiamo imparato una lezione di vita»