Connettiti con noi

News

Juve Spal Primavera 5-2: Chibozo show, i bianconeri chiudono con tre punti

Pubblicato

su

La Juve Primavera ospita la Spal nella trentaquattresima giornata di campionato: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

(Inviato all’Ale&Ricky di Vinovo) – La Juve Primavera chiude con una vittoria in rimonta la propria regular season. I bianconeri sono pronti ora per i playoff: con equilibrio e sacrificio si può davvero sognare di arrivare fino in fondo. «Tutti insieme» come ama ripetere Bonatti.


Juve Spal Primavera 5-2: sintesi e moviola

1′ FISCHIO D’INIZIO – È iniziata la sfida di Vinovo.

4′ Prima fiammata – Turco si invola palla al piede verso la porta avversaria. La sua posizione di partenza era irregolare: nulla di fatto per la Juve.

7′ Iling pericolosissimo – Bell’azione personale da parte dell’esterno inglese, che salta la difesa avversaria e si presenta davanti a Rigon, strappando però solo un calcio d’angolo.

9′ Iling di testa – Gran cross dalla destra da parte di Savona, Iling stacca di testa in area ma non trova lo specchio della porta.

10′ GOL WILKE – Difesa bianconera colta alla sprovvista, gli ospiti passano grazie ad una precisa conclusione di Wilke.

16′ Solito canovaccio – Non cambia l’andamento della gara. La Spal resta molto aggressiva e propositiva, la Juve pare molto più in affanno e imprecisa.

19′ Juve all’attacco – I bianconeri alzano i giri del loro motore, stringendo la Spal nella propria metà campo. La manovra dei bianconeri si sviluppa principalmente sulle corsie esterne.

25′ Tiro Muharemovic – Il difensore bianconero ci prova dalla lunga distanza. Palla alta sopra la traversa.

30′ Bianconeri precisi – Superata la mezz’ora di gioco a Vinovo. La Juve mantiene in questa fase il possesso della sfera senza tuttavia riuscire a trovare i varchi giusti per provare a colpire.

33′ Sekularac vicino al pari – Bellissima serpentina di Iling che, arrivato sul fondo. scarica per il compagno. Il 26 bianconero però non centra lo specchio della porta.

35′ Ci prova Mihai – Bella conclusione dalla distanza, il suo mancino termina però alto.

36′ SUPER CHIBOZO – Ripartenza letale da parte dei bianconeri, che passano grazie ad una splendida conclusione del solito Chibozo. Tutto pari a Vinovo.

41′ Juve ancora aggressiva – I bianconeri non si accontentano e cercano ripetutamente il secondo gol che completerebbe la rimonta.

44′ Wilke pericoloso – Conclusione di mancino che per poco non centra lo specchio di porta.

46′ Traversa di Iling – Bellissima conclusione dalla distanza dell’esterno, palla che termina sulla traversa.

48′ GOL CHIBOZO – Passa la Juve a ridosso del duplice fischio con un bel tocco di punta da parte di Chibozo. Bianconeri ora avanti nel punteggio.

FINE PRIMO TEMPO – Squadre a riposo dopo la prima frazione: 1-1 il parziale.

46′ SECONDO TEMPO – Al via la ripresa del match a Vinovo.

48′ Tiro Turco – Bella imbucata di Iling Junior per l’attaccante bianconero, che calcia alto con il sinistro.

54′ Doppio cambio – Entra Mulazzi ed esce Omic, esce Nzouango e dentro Bonetti. Cambio di modulo per i bianconeri, con Savona che fa ora coppia in difesa con Citi.

59′ Chibozo murato – Rapido contropiede dei bianconeri, che cercano la via della terza rete. Chibozo viene murato al momento del tiro.

62′ Altro cambio – Cerri prende il posto di Turco al centro dell’attacco.

66′ GOL BONETTI – Contropiede letale da parte della Juventus, avviato da Rouhi, portato avanti da Mulazzi e rifinito da Bonetti.

76′ Tiro Iling – I bianconeri si distendono ancora in contropiede. Iling calcia verso la porta ma trova l’attenta respinta di Rigon.

77′ Colpo di testa Citi – Gran girata di testa sugli sviluppi di calcio d’angolo, Rigon risponde presente anche in questa circostanza.

80′ GOL CERRI – Altro contropiede micidiale dei bianconeri rifinito questa volta da Cerri, che a tu per tu con Rigon non può proprio sbagliare.

84′ Gol Fiori – Accorcia le distanze la Spal con il preciso diagonale del neoentarto Fiori.

89′ GOL MBANGULA – La Juve dilaga in questo finale con la rete realizzata da Mbangula.

FINE SECONDO TEMPO – Termina qui la sfida di Vinovo: vince la Juve Primavera 5-2!


Migliore in campo Juve: Chibozo PAGELLE


Juve Spal Primavera 5-2: risultato e tabellino

Reti: 10′ Wilke, 36′ Chibozo, 48′ Chibozo, 66′ Bonetti, 80′ Cerri, 84′ Fiori, 89′ Mbangula

Juve Primavera (4-4-2): Senko; Savona, Nzouango (46′ Bonetti), Muharemovic (46′ Citi), Rouhi; Mbangula, Omic (54′ Mulazzi), Sekularac, Iling; Turco (62′ Cerri), Chibozo. All. Bonatti. A disp. Scaglia, Turicchia, Hasa, Fiumanò, Doratiotto, Solberg, Strijdonck, Maressa.

Spal: Rigon, Borsoi, Saio, Nador, Forapani, Simonetta, Orfei, Wilke, Mihai (75′ Roda), Markhiyev, Ellertsson (75′ Martini). All. Mandelli. A disp. Magri, De Milato, Pavlides, Breit, Santella, Longoni, Chillemi.

Arbitro: Turrini di Firenze

Ammoniti: 34′ Muharemovic