Juventus-Crotone in streaming e diretta tv: come vedere la partita

pagelle
© foto Massimo Pinca

Juventus-Crotone, 14° giornata di Serie A 2017/18, fischio d’inizio allo Stadium alle 20,45. Ecco tutte le info per seguire il match in diretta tv o in streaming

Dopo il capitombolo di Genova e il bicchiere mezzo pieno in Champions contro il Barcellona alla Juve servono già come il pane questi tre punti contro il Crotone. Nel posticipo della domenica sera all’Allianz Stadium Allegri rimane in bilico fra il “vecchio” 4-2-3-1 e il “nuovo”, ovvero il centrocampo a tre. In conferenza stampa non scopre le carte e dà solo due certezze: «Mandzukic giocherà dal 1′, mentre Khedira riposerà». L’infermeria intanto si riempe di nuovo perchè Chiellini e Bernardeschi non recuperano, mentre sarà out anche Juan Cuadrado. E in difesa spunta la suggestione Howedes. «Attualmente siamo una squadra da quarto posto in classifica» aveva ammonito Max prima di Juventus-Barcellona. Uomo avvisato…

Juventus-Crotone: dove vedere la partita

Il match è visibile in diretta tv per gli abbonati Mediaset Premium e Sky. La diretta a partire dalle 20.45 va in onda sui canali 370 (Premium Sport) e 380 (Premium Sport HD) del digitale terrestre, con possibilità di commento del tifoso a cura del nostro direttore Antonio Paolino. Sul satellite invece occorre sintonizzarsi sul canale 251 (Sky Calcio 1 HD) e 201 (Sky Sport 1 HD). In streaming per smartphone, tablet e pc è invece disponibile l’app Premium Play e Sky Go, scaricabile su tutti gli store Ios, Apple e Windows. Il match non è invece fra le tre partite trasmesse ogni giornata sulla piattaforma streaming Sportube (al costo di 1.99 € l’una). La diretta radio è affidata come al solito alle frequenze di Radio Rai. Qui su JuventusNews24.com la diretta a partire dalle 18.45 con tutti gli aggiornamenti live.

Juventus-Crotone, le probabili formazioni

Allegri non svela le carte e tiene in alto anche la possibilità di Howedes dal 1‘. Si fa spazio l’ipotesi di un nuovo modulo: 4-3-2-1. Possibile l’inserimento del trio di meta campo  BentancurMarchisio-Matuidi. In avanti Mandzukic giocherà dal 1′ però nel ruolo standard di prima punta, con Higuain in panca. Sul fronte Crotone si va verso un 4-4-2 standard con Budimir e Trotta in avanti.

JUVENTUS (4-3-2-1). Buffon; De Sciglio, Benatia, Rugani, Alex Sandro; Marchisio, Bentacur, Matuidi; Douglas Costa, Dybala; Mandzukic. All. Allegri
CROTONE (4-4-2). Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Simic, Martella; Rohden, Barberis, Mandragora, Tonev; Trotta, Budimir. All. Nicola

Juventus-Crotone, curiosità e statistiche

  • I precedenti: due vittorie, con cinque gol segnati e nessuno subito, per la Juventus nelle due sfide dello scorso campionato con il Crotone.
  • 5-0 nel 2007 (in Serie B) e 3-0 nello scorso campionato solo gli ultimi precedenti in casa della Juve contro il Crotone.
  • La Juve ha sempre segnato nelle ultime 42 partite di campionato ed è ad un sol match dal record in Serie A, appartenente proprio ai bianconeri di Conte e Allegri (tra febbraio 2013 e marzo 2014): 43 gare consecutive in gol
  • Il Crotone ha conquistato 12 punti, quota superata nello scorso campionato solamente alla 21ª giornata.
  • I bianconeri sono la squadra che ha segnato più gol da fuori area in questo campionato (ben sette), solamente uno invece per il Crotone.
  • Paulo Dybala e Gonzalo Higuaín sono la miglior coppia gol del campionato . Addirittura i due hanno segnato più reti di ben 13 squadre.

Juventus-Crotone, l’arbitro del match

Sarà Cluadio Gavillucci di Latina a dirimere le controversie di Juventus-Crotone all’Allianz Stadium. Con lui gli assistenti Liberti e Mondin. Quarto uomo è Ros, al Var c’è Banti assistito da Crispo. Queste le designazioni di Nicola Rizzoli.