Juventus-Roma in streaming e diretta tv: come vedere il match

© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Roma, il big match di questa 18ª giornata di Serie A: fischio di inizio allo Stadium alle 20.45. Ecco come vederla in streaming e diretta tv

Juventus-Roma rientra a tutti gli effetti fra uno dei big match per lo Scudetto. I giallorossi hanno un gap di soli tre punti con bianconeri e arrivano allo Stadium con la voglia del colpaccio. D’altronde Di Francesco in panchina, al netto dei complimenti ad Allegri, ha dimostrato di starci alla grande nelle zone alte di classifica. Questo turno natalizio, molto british e molto poco italiano, non fa che far proseguire la sfida a distanza fra la Vecchia Signora, il Napoli (primo a più uno sulla Juve) impegnato in casa contro la Samp e l’Inter terza (a Sassuolo per riscattare il k.o con l’Udinese).

Juventus-Roma: dove vedere la partita

Il match è un’esclusiva riservata agli abbonati Mediaset Premium e Sky. Diretta tv a partire dalle 20.45 sui canali Premium Sport (370 del digitale terrestre) e Premium Sport HD (canale 380). Con la possibilità naturalmente di attivare il commento del tifoso a cura del nostro direttore Antonio Paolino. Su Sky invece occorre sintonizzarsi sul canale 251 del satellite (Sky Calcio 1 HD) o sul 201 (Sky Sport HD). In streaming per smartphone, tablet o pc la partita sarà trasmessa tramite le apposite app Premium Play e Sky Go, disponibile su tutti gli store Windows, Android e Ios. Sempre in streaming siti di bookmakers come Bet365, Snai e Goldbet offrono la visione della partita, attraverso la registrazione e un saldo attivo o una scommessa piazzata nelle precedenti ventiquattro ore. La partita non rientra invece fra le tre in programma ogni giornata e trasmesse dalla piattaforma Sportube.tv (al costo singolo di 1,99 euro). In radio il racconto è affidato alle frequenze di Radio Rai. Qui su Juventus News 24 la diretta con tutti gli aggiornamenti live a partire da due ore precedenti dal fischio di inizio.

Juventus-Roma, le probabili formazioni

Non ci sono ancora nè Buffon, nè il lungodegente Howedes. Per il resto però buone notizie dall’infermeria perchè rientrano sia Mandukic che Cuadrado. Le certezze di Allegri si chiamano Szczesny in porta, Benatia e Chiellini in difesa, Alex Sandro sulla sinistra e Higuain davanti. Le notizie dell’ultim’ora portano alla terza panchina consecutiva in campionato per Paulo Dybala. Allegri pensa infatti al 4-3-3 con Cuadrado-Higuain e Mario Mandzukic. Di Francesco schiera tutti i big, compreso Dzeko che deve ritrovare la via del gol.

JUVENTUS (4-3-2-1). Szczesny; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Higuain, Mandzukic. All. Allegri.
ROMA (4-3-3). Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. All. Di Francesco.

Juventus-Roma, i convocati

Spicca l’assenza di Buffon da una parte e di Defrel dall’altra. C’è ancora Marko Pjaca fra le fila juventine. Anche Patrik Schick è stato convocato e potrebbe esserci spazio per lui a partita in corso. Ecco la lista completa dei convocati.

JUVENTUS. Chiellini, Benatia, Pjanic, Khedira, Cuadrado, Marchisio, Higuaín, Dybala, Douglas Costa, Alex Sandro, Matuidi, Barzagli, Pinsoglio, Mandzukic, Pjaca, Asamoah, Szczesny, Rugani, Lichtsteiner, Sturaro, Bentancur, Bernardeschi, Loria.

ROMA. Alisson Becker, Skorupski, Lobont, Juan Jesus, Kolarov, Hector Moreno, Fazio, Bruno Peres, Emerson Palmieri, Manolas, Castan, Nainggolan, Strootman, Pellegrini, De Rossi, Gonalons, Florenzi, Gerson, Diego Perotti, Dzeko, Schick, Cengiz Under, El Shaarawy.

Juventus-Roma, curiosità e statistiche

  • La Juventus è la squadra contro cui la Roma ha perso più volte in Serie A, ben 79 partite. A fronte dei 39 successi giallorossi e dei 48 pareggi.
  • I bianconeri hanno esattamente segnato sempre un gol negli ultimi cinque precedenti.
  • A Torino la squadra di Allegri viene da sei vittorie consecutive contro la Roma. In quattro di queste sei vittorie ha inoltre segnato almento 3 reti.
  • Record di questo campionato: la Juventus ha segnato con 13 giocatori diversi.
  • Miralem Pjanic è il grande ex della gara, per lui 159 partite e 29 gol con la maglia della Roma. Negli ultimi 10 anni nessuno ha segnato più di lui sui calci di punizione (14 reti).
  • Otto precedenti tra Massimiliano Allegri e Di Francesco in A: cinque vittorie per Max, un pareggio e una sconfitta.
  • Fra i diffidati il solo Radja Nainggolan

Juventus-Roma, l’arbitro del match

Sarà Paolo Tagliavento di Terni ad arbitrare la sfida. Gli assistenti sono Costanzo e Manganelli, quarto uomo Damato, al Var Irrati e Pinzano. I precedenti in realtà non fanno però piacere. Nelle ultime due sfide arbitrate fra Juventus e Roma da Tagliavento hanno sempre vinto i giallorossi. Nel complesso la Juve ha vinto nove volte nelle 21 precedenti arbitrate da Tagliavento.

Dopo tutte le info per seguire Juventus-Roma in streaming e diretta tv, l’appuntamento è naturalmente qui su Juventus News 24 per la diretta della partita a partire giù dalle 18.45.