Connettiti con noi

Under 17

Juventus Under 17: il percorso dei bianconeri. Analisi di inizio stagione

Pubblicato

su

Inizio di stagione tra alti e bassi per la Juventus Under 17 di Francesco Pedone. Un primo bilancio del campionato bianconero fin qui

Giocata la sesta giornata di campionato, possiamo dare un primo giudizio all’inizio di stagione della Juventus Under 17 di Pedone. Non dev’essere stato semplice per i bianconeri incominciare la stagione con un nuovo allenatore e tanti nuovi innesti nella rosa, ma con il passare delle partite si può dire che la strada intrapresa sembra essere quella giusta.

Il fantastico inizio nel preseason, con la vittoria all’Euro Youth Cup, e la partita di campionato contro lo Spezia lasciavano presagire una stagione in discesa, ma le gare con Empoli e Cremonese hanno un po’ rallentato il percorso dei bianconeri (1 punto in due match). La sconfitta in rimonta ad Empoli, all’ultimo minuto, e il pareggio in extremis con la Cremonese, hanno fatto capire che c’è ancora molto da lavorare. Il successo contro il Pisa ha fornito una nuova spinta allo spogliatoio, soprattutto perché Pedone ha saputo dare spazio a chi ancora non aveva avuto modo di esordire, dimostrando ancora una volta che la rosa di questa squadra è ampia e ricca di soluzioni.

Nonostante la sconfitta, va giudicata in modo positivo anche la partita contro il Genoa, un 2 a 3 contro la capolista, fino a quel momento vera schiacciasassi del campionato, che ha fatto intravedere le potenzialità della squadra. I bianconeri hanno ribattuto colpo su colpo contro un avversario che in questo inizio si è dimostrato più pronto. Pedone ha in mano una squadra con un grande potenziale e ha già avuto modo di provarlo, sta ora ai bianconeri dare continuità alla crescita vista fino ad ora.